Come assicurazione un'auto storica

Gli amanti delle quattro ruote vintage possono ottenere sconti e agevolazioni sull'acquisto della copertura assicurativa Rca. Una polizza completa garantisce il risarcimento danni non solo in caso di sinistro, ma anche nelle ipotesi di furto, incendio, eventi socio-politici o atti vandalici, e risulta utile quando il veicolo partecipa ai raduni organizzati da Nord a Sud dello Stivale. Scopri come assicurazione un'auto storica con SosTariffe.it e confronta i preventivi online.

Come assicurazione un'auto storica

Hai acquistato o ereditato un’auto storica e intendi sfoggiarla o partecipare ai raduni? Non vedi l’ora di metterti alla guida del tuo gioiello d’epoca? Come tutti i veicoli a motore in circolazione sul territorio italiano, anche le vetture d’annata devono essere munite di Rca. Tra i vantaggi dell’acquistare un’assicurazione per questa tipologia di auto, c’è la possibilità di ottenere sconti da parte di diverse compagnie: scopri quali sono e come ottenerli seguendo la guida di SosTariffe.it su come assicurazione un’auto storica.

I 10 veicoli d’annata più belli della storia dei motori

Le auto vintage hanno un fascino intramontabile, ma alcuni modelli hanno davvero segnato la storia. Case automobilistiche note come Ford, MercedesLamborghini e Ferrari presentano le auto più belle della storia dei motori. La meravigliosa Ferrari 330 P4 ad esempio, fu schierata nel campionato mondiale sport-prototipi nel 1967. Purtroppo ad oggi non è più possibile divenire proprietari del gioiellino perché ne esiste un unico esemplare, tra l’altro dal valore inestimabile.

Mai sentito parlare della Bugatti 51 Dubos-Coupé? Le sue linee eleganti e sportive hanno fatto innamorare gli automobilisti degli anni ’30. Sempre in tema di auto sportive, come non ricordare la Plymouth Fury, versione sportiva della Belvedere: 50 anni fa tra le quattro ruote più ambite negli States. La Ford GT40 vinse quattro volte consecutive la 24 ore di Le Mans, e non è raro vederne alcune, soprattutto in occasione dei raduni per auto storiche.

Non perde il proprio stile la Jaguar, che già negli anni ’60 fece impazzire gli appassionati delle sportive con il modello XJ13. Fu prodotto un solo esemplare di auto, avente oggi valore di decine di milioni di Euro. L’elenco delle auto storiche più belle della storia non finisce qui. Alla lista vanno aggiunte la Lamborghini Miura, la Mercedes 300SL, l’AC Cobra, il maggiolino Volkswagen e il Transporter.

Molti dei modelli citati non sono alla portata di tutti, ma chi ama il vintage apprezza anche auto di minor prestigio che a loro modo, hanno comunque segnato la storia dei motori. Ecco quali caratteristiche deve avere una vettura per essere considerata d’annata e come assicurazione un’auto storica Rca.

Requisiti auto storiche e iscrizione ASI

Per essere considerata storica un’auto deve avere più di 20 anni di vita, calcolati dalla data di costruzione. L’età del veicolo tuttavia non è l’unico requisito per poter considerare storica una vettura. L’auto deve infatti essere iscritta all’ASI (il registro Auto Storiche Italiane), e per procedere all’iscrizione è necessaria la mediazione di un’associazione di auto storiche che faccia parte della Federazione dell’ASI.

L’ASI può rifiutare l’iscrizione del veicolo se lo stesso non si trova in buono stato di manutenzione. Per questo, ai fini della registrazione (che costa 41 Euro) è necessario attestare con foto e documenti non solo l’anzianità dell’auto, ma anche che la vettura non sia in cattive condizioni.

Come assicurazione un’auto storica e risparmiare sull’Rca

Il primo vantaggio dell’assicurazione auto storica è la possibilità di ottenere una classe di merito fissa, anziché essere ancorati al sistema Bonus/Malus che prevede il declassamento per ogni sinistro denunciato, e quindi il potenziale aumento del costo dell’Rca. La guida libera inoltre è inclusa nel prezzo. Nelle assicurazioni per auto ordinarie al contrario, all’inserimento di un secondo conducente nel contratto di polizza corrisponde l’aumento del premio.

Mai sentito parlare di formula garage? Chi possiede un parco auto storiche, ovvero una collezione, può assicurarle tutte a condizioni estremamente vantaggiose. Alcune soluzioni proposte dalle compagnie, allargano la copertura per le auto storiche alla manifestazioni e alla sfilate sportive, a patto che si tratti di eventi non competitivi. Tra le garanzie accessorie che non possono mancare in questo tipo di assicurazioni, c’è la polizza furto-incendio, che permette di ottenere il risarcimento del danno al verificarsi dei corrispondenti eventi.

Ultima peculiarità: come assicurazione un’auto storica a prescindere dall’età? Impossibile. Le assicurazioni sulle vetture d’annata possono essere intestate solo a soggetti di età minima pari a 23 anni. Vuoi confrontare ora i preventivi per auto storiche?

Utilizzando il motore di ricerca di SosTariffe.it ottieni decine di preventivi Rca per auto storiche a prezzi vantaggiosi.
Confronta preventivi RC auto »

I raduni più importanti per auto storiche

Cosa c’è di più bello dello sfoggiare l’auto d’epoca durante i raduni più prestigiosi? Ecco quali sono i prossimi più importanti per il 2015, gran parte dei quali si ripetono ogni anno.

  • Il Gran Premio Nuvolari si tiene a Mantova, Siena e Rimini dal 17 al 20 settembre 2015;
  • Montagne D’Argento si tiene a Cavalese-Val di Fiemme dal 19 al 20 settembre;
  • il 50 Miglia delle Colline Pisane si tiene a Casciana Terme (PI) il 20 settembre;
  • Il 3 ottobre 2015 si tiene il Gran Premio di Modena;
  • A Brescia, dal 9 al 10 ottobre si tiene la Coppa Franco Mazzotti;
  • Il 17 ottobre 2015 si tiene il Circuito del Garda;
  • a San Marino il 12 e il 13 dicembre, si tiene l’Historic Christmas San Marino.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle news assicurazioni auto, assicurazione moto (anche d’epoca) e sulle novità più importanti del pianeta motori? Iscriviti ora alla newsletter di SosTariffe.it e non perdere le migliori offerte e promozioni sulla copertura Rca!
Confronta preventivi RC moto »