Come aprire un conto gratuito: la proposta InCreval

Ormai non è più necessario spendere soldi per avere un conto corrente: lo si può avere gratis. Con alcune banche infatti, come con il Gruppo Credito Valtellinese, si può avere un conto corrente gratuito per accreditare lo stipendio, pagare l’affitto, domiciliare utenze, disporre bonifici e pagamenti e prelevare soldi. Tutto senza spese. Si tratta del ContoInCreval, un conto online che offre un’elevata operatività senza spese: nessun canone annuo, spese di registrazione né imposta di bollo.

conto online conveniente, conto increvalconto corrente online
Con ContoInCreval non ci sono spese né bolli e il tutto si gestisce online

Perché continuare a pagare per il Conto Corrente, quando si può avere uno gratis in maniera molto semplice? Ormai conviene molto di più chiudere il vecchio conto ed attivare un conto online a zero spese.

Tra le più interessanti proposte oggigiorno sul mercato italiano vi è il ContoInCreval, il Conto Online del Gruppo bancario Credito Valtellinese che non prevede spese né bolli ma offre un’elevata operatività.

In effetti, si tratta di un vero e proprio conto corrente gratuito: zero canone, senza bollo e senza spese di registrazione delle operazioni.

Con questo conto online i bonifici in Italia e all’estero (Area SEPA) sono gratis e vanno eseguiti online.

Scopri il ContoInCreval

E’ inclusa gratis una Carta Bancomat V PAY, fondamentale per i pagamenti e prelievi in Italia e Europa, senza costi di emissione o rinnovo per la carta bancomat.

E’ possibile anche richiedere gratis una Cart@perta Gold, ovvero una carta ricaricabile del circuito VISA, molto adeguata per acquisti online e presso i negozi, e senza alcuna spesa da sostenere; con questa carta si può anche prelevare da sportelli del Gruppo Creval.

In più, tutti i servizi online del ContoInCreval sono gratuiti: Banc@perta e Banc@perta Mobile e l’applicazione per smartphone e tablet CrevalApp.

Come aprire un ContoInCreval

Aprire il ContoInCreval è molto semplice ed è gratuito. Basta seguire la procedura online e fare un bonifico dell’importo di 100 euro, valido per il riconoscimento del cliente.

Riceverai a casa il contratto che dovrai restituire firmato, senza spese di spedizione. Una volta attivo, potrai consultare il conto online tutte le volte che vuoi, senza spesa alcuna.

Per sapere se questo conto corrente è il più vantaggioso secondo le proprie esigenze, rimandiamo al nostro comparatore gratuito ed indipendente di conti correnti.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: