Come abbonarsi a DAZN senza carta di credito: l'offerta di agosto 2021

DAZN è un servizio che permette di accedere a un gran numero di contenuti sportivi e che per la stagione 2021-2022 si è aggiudicato tutte e 10 le partite settimanali della serie A. Vediamo di seguito quanto costa l’abbonamento al servizio e quali sono i metodi che permettono di pagare DAZN anche senza carta di credito

Come abbonarsi a DAZN senza carta di credito: l'offerta di agosto 2021

DAZN è una piattaforma specializzata nella trasmissione di contenuti sportivi, che si potranno vedere in live streaming e on demand. Il servizio permette di accedere non solo al grande calcio, ma a tanti altri match del mondo dello sport. 

Mentre fino alla scorso anno con DAZN si potevano vedere soltanto 3 partite in esclusiva della serie A, la programmazione relativa al 2021 è molto diversa: sarà infatti possibile avere accesso, in esclusiva, a tutte e 10 le partite settimanali della serie A

Non è un caso, dunque, in relazione a questo importante cambiamento nei contenuti dei quali si potrà usufruire, che il costo di DAZN abbia subito un aumento, passando dai 9,99 euro previsti in precedenza ai 29,99 euro al mese attuali. 

Scopri di più cliccando sul link in basso

ATTIVA DAZN »

Quali Sport ha DAZN?

Come anticipato, DAZN non è solo calcio: l’abbonamento prevede una programmazione davvero molto ricca, che tra luglio e agosto 2021 ha incluso anche le competizioni delle Olimpiadi di Tokyo 2020, con approfondimenti e contenuti speciali.

Di base, l’abbonamento a DAZN include i seguenti sport: 

  • tutta la Serie A TIM, la Liga e il calcio internazionale;
  • la MotoGP, la Moto2 e la Moto3;
  • i canali Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD sui quali sarà possibile vedere i contenuti di sport quali tennis, basket, ciclismo, sport invernali e tanto altro ancora:
  • NFL, UFC, Matchroom, GGG e Golden Boy per la boxe, freccette e Indycar.

Come vedere DAZN?

DAZN si potrà vedere comodamente su 2 diversi dispositivi in contemporanea e si potranno connettere fino a 6 dispositivi

Per quanto riguarda i device sui quali si potranno vedere i contenuti, DAZN è compatibile con:

  • Smart TV, Apple TV, Android TV e altri tipi di TV;
  • dispositivi mobile, tramite l’applicazione gratuita disponibile sia su dispositivi Android sia iOS;
  • PC, effettuando l’accesso al sito dazn.com con le proprie credenziali;
  • console, quali PlayStation 4 o Xbox One. 

Oltre ai dispositivi sui quali sarà possibile vedere i contenuti DAZN, vale la pena fare un salto ufficiale sul sito del servizio per vedere qual è la larghezza di banda necessaria per accedere ai contenuti in fluidità e, nel caso, valutare l’attivazione di una nuova offerta Internet casa

CONFRONTA LE OFFERTE INTERNET CASA »

Come abbonarsi a DAZN 2021?

L’iscrizione a DAZN è davvero molto semplice. Nella pratica, si dovrà:

  • creare un account, inserendo nome, cognome, indirizzo email e creando una password;
  • aggiungere un metodo di pagamento. 

A questo proposito, vediamo di seguito quali sono tutte le modalità disponibile e come attivare DAZN senza carta di credito. 

Come pagare DAZN senza carta di credito

Nonostante le carte di credito siano strumenti di pagamento assai diffusi, non tutti ne possiedono una: fortunatamente DAZN permette di poter sottoscrivere un abbonamento scegliendo anche altre modalità di pagamento. 

Nello specifico, sarà possibile pagare DAZN con l’utilizzo di:

  • carte di debito e carte prepagate, inclusa la Postepay;
  • iTunes;
  • Paypal;
  • Google Play Billing;
  • Amazon in App Payment, solo su Amazon Fire Stick;
  • utilizzando le carte e i codici prepagati DAZN. 

Per quanto riguarda le carte prepagate, potranno essere acquistate da Mediaworld, Unieuro, Euronics, Esselunga, Carrefour, Coop e GameStop. I codici prepagati saranno invece disponibili presso:

  • i punti vendita SisalPay;
  • i punti PUNTOLIS e Startselect. 

Per maggiori informazioni su DAZN e per attivare DAZN senza carta di credito, clicca sul link in basso. 

SCOPRI DI PIÙ SU DAZN »

Pagare DAZN con carta di debito o carta ricaricabile

In alternativa alla carta di credito, l’abbonamento a DAZN si potrà pagare:

  • con una carta di debito;
  • con una carta ricaricabile (o prepagata). 

Le carte di debito vengono in genere rilasciate in automatico nel momento in cui si attiva un conto corrente (anche online), operazione che necessita pochi clic oggi e requisiti di base, come il fatto di avere la residenza in Italia e di essere maggiorenni. 

Per trovare le migliori carte di debito che si possono avere con un conto corrente online (che tra l’altro, nella maggior parte dei casi, è anche a zero spese) si suggerisce di fare un salto sul comparatore di conti correnti di SOStariffe.it. 

CONFRONTA I MIGLIORI CONTI CORRENTI ONLINE »

In alternativa, si potrà dare un’occhiata anche a un’altra sezione del sito, che è dedicata al confronto tra le migliori carte prepagate disponibili online. 

CONFRONTA LE CARTE ONLINE »

Pagamento tramite codice e carta prepagati

Per poter utilizzare un codice prepagato sarà sufficiente seguire le istruzioni che si riceveranno con il codice stesso, le quali sono disponibili anche all’indirizzo dazn.com/redeem, inserendo l’apposito codice prepagato. 

Quando si utilizza un codice prepagato, potrebbe essere richiesto l’inserimento dei dati di pagamento: in questo modo, l’abbonamento si rinnoverà in automatico alla scadenza del codice prepagato e i l’importo sarà addebitato direttamente sul metodo che è stato indicato. Si potrà comunque possibile disattivare il rinnovo automatico in qualsiasi momento: si riceverà, inoltre, una mail con la quale sarà ricordata la scadenza del codice. 

Nel momento in cui si sta usufruendo di un codice prepagato, non sarà possibile chiudere il proprio account: l’abbonamento a DAZN sarà garantito fino alla scadenza dello stesso. Qualora, in fase di attivazione del codice prepagato, non fosse stato inserito un metodo di pagamento, l’abbonamento terminerà alla scadenza del periodo di validità del codice.

Si potrà, comunque, cambiare metodo di pagamento nel momento in cui si sta utilizzando un codice prepagato: per farlo, sarà sufficiente andare alla sezione Il mio account. In caso di problemi, si potrà contattare in qualsiasi momento l’assistenza clienti. 

Codici prepagati: cosa fare in caso di errore

Quando si sceglie di pagare DAZN con l’utilizzo di un codice prepagato, potrebbe accadere che si verifichi la comparsa di un messaggio di errore nel momento in cui si seleziona Applica

Il messaggio potrebbe essere dovuto al fatto che::

  • il codice sia già stato utilizzato;
  • il codice sia valido in un altro Paese;
  • il codice sia scaduto;
  • il codice non sia ancora disponibile;
  • il codice non sia compatibile con il proprio account. Si ricorda, infatti, che alcuni codici possono essere utilizzati solo dai nuovi clienti, mentre altri sono destinato ai clienti già esistenti (per questo si consiglia sempre di leggere attentamente le istruzioni che sono state ricevute con il codice). 

In caso di problemi, è sempre buona prassi contattare l’assistenza clienti. 

DAZN e TIMVISION: gli abbonamenti disponibili

Una delle offerte più interessanti con le quali si potrà sottoscrivere un abbonamento a DAZN è quella riservata ai già clienti TIM (fisso o mobile) o a coloro i quali sono interessati all’attivazione della Super Fibra TIM. 

La promozione TIMVISION Calcio e Sport comprende, al costo di 29,99 euro al mese per 12 mesi:

  • tutti i contenuti di TIMVISION;
  • DAZN, con la serie A, la Uefa Europa League e tutti gli altri eventi sportivi;
  • Infinity+ con la Uefa Champions League;
  • il TIMVISION Box incluso. 

ATTIVA TIM + DAZN»

In alternativa, ci sono anche altri piani da prendere in considerazione, che includono non solo DAZN, ma anche altri servizi legati all’intrattenimento. Vi rientrano, per esempio:

  • TIMVISION Calcio e Sport con Disney+;
  • TIMVISION Calcio e Sport con Netflix;
  • TIMIVISION Gold. 

Tutti i piani in questione sono disponibile a un prezzo promozionale della durata di 12 mesi e a un prezzo ancora più scontato fino al 31 agosto 2021. 

Commenti Facebook: