Colpa di un bug su Facebook si legge la chat degli amici

16 milioni di utenti italiani Faceobook sono stati esposti a un gravissimo rischio sulla privacy a causa di un bug che permetteva di leggere tutte le chat degli amici.

Era sufficiente cambiare alcune impostazioni della privacy del proprio profilo e cercare da quella pagina i propri amici per leggere tutte le conversazioni effettuate.

TechCrunch ha rivelato la scoperta con il seguente video dimostrativo:

Appena TechCrunch ha pubblicato lo scandalo, gli uomini di Mark Zuckerberg hanno provveduto a bloccare tutto il sistema di messaggistica, ancora offline per manutenzione.

Il colosso dei social network potrebbe essere nel mirino di un’inchiesta sulla privacy e di risarcimenti milionari se dall’America partisse una class action per la violazione della privacy.

di utenti italiani Faceobook sono stati esposti a un gravissimo rischio sulla privacy a causa di un bug che permetteva di leggere tutte le chat degli amici.

Era sufficiente cambiare alcune impostazioni della privacy del proprio profilo e cercare da quella pagina i propri amici per leggere tutte le conversazioni effettuate.

TechCrunch ha rivelato la scoperta con il seguente video dimostrativo:

Appena TechCrunch ha pubblicato lo scandalo, gli uomini di Mark Zuckerberg hanno provveduto a bloccare tutto il sistema di messaggistica, ancora offline per manutenzione.

Il colosso dei social network potrebbe essere nel mirino di un’inchiesta sulla privacy e di risarcimenti milionari se dall’America partisse una class action per la violazione della privacy.

Commenti Facebook: