Collisione e Kasko: polizze preziose

Quale soluzione per farvi risarcire i danni che avete causato voi alla vostra macchina, in un incidente? La Rc auto obbligatoria non può entrare in gioco: rimborsa solo i danni causati a terzi. E allora il modo per ottenere il rimborso è essere già coperti, al momento del sinistro, da un’altra polizza, una garanzia accessoria rispetto alla Rc auto e facoltativa (per voi e per la Compagnia). Parliamo delle polizze Collisione e Kasko. Va però premesso che ogni Assicurazione è libera di proporre un certo tipo di contratto, e ovviamente un data tariffa per quelle garanzie.

Polizze, non c'è solo la Rca

Collisione contro un mezzo identificato

Partiamo dalla polizza meno costosa fra quelle di cui vi andiamo a parlare: la Collisione con un mezzo identificato. Scatta se causate un incidente contro un veicolo di cui conoscete la targa. In genere, il massimo assicurabile per i danni alla vostra macchina è di 3.000 euro, con franchigia (somma che resta a vostro carico) di 250 euro. Se il massimale è invece di 5.000 euro, allora la tariffa sarà un po’ più cara.

Nel caso in cui la copertura non abbia massimale, e abbiate diritto al risarcimento di tutti i danni, inclusi gli optional e gli apparecchi audiovisivi installati, la tariffa sarà molto più costosa. La garanzia (che qualche Compagnia chiama mini-Kasko), con polizze del genere, opera con uno scoperto del 10% e con franchigia di 250 euro. Che di solito scendono rispettivamente al 5% e a 125 euro se si utilizzano carrozzerie convenzionate con le Assicurazioni.

Kasko totale

Ma la regina delle polizze rc auto, la più cara, è la Kasko totale. Lo dice il nome stesso: un “ombrello” sulla testa di chi guida: l’indennizzo è esteso pure ai danni subiti dall’auto nel caso di urto, ribaltamento, uscita di strada, collisione generica. Anche non conoscendo la targa dell’altra vettura. Di solito, la garanzia opera con uno scoperto del 10% e franchigia di 500 euro: 5% e 250 euro il carrozziere è convenzionato. Il prezzo? Vale la solita regola: più si è a rischio incidente, e maggiore sarà la tariffa finale.

Confronta assicurazioni auto 

Commenti Facebook: