di

Certificati bianchi, ENEA pubblica nuova guida operativa

L'ENEA ha pubblicato una nuova Guida Operativa sui Certificati Bianchi, dedicata a tutti i soggetti obbligati e volontari che potranno adesso consultare uno strumento completo ed aggiornato per semplificare l'ottenimento dei Certificati Bianchi. La seconda edizione era stata scaricata ben 35mila volte; la nuova versione include un intero capitolo che si occupa della predisposizione delle proposte di progetto e programma di misura.

Certificati bianchi, ENEA pubblica nuova guida operativa

Adesso sarà possibile ottenere i titoli di efficienza energetica (TEE) velocemente, sicuramente. Almeno questo è l’obiettivo della terza edizione della Guida Operativa sui Certificati Bianchi, pubblicata recentemente dall’ENEA.

Si tratta di un’iniziativa che è stata molto gradita dagli operatori, visto che l’edizione 2013 è stata scaricata oltre 35mila volte da postazioni indipendenti.

D’altronde, l’ENEA afferma di aver ricevuto un numero record di proposte di progetto per i Certificati bianchi. Crescono così le iniziative tendenti al risparmio di energia elettrica. Tra dicembre dell’anno scorso e febbraio 2014, l’ENEA ha ricevuto e valutato ben 890 richieste, un vero e proprio record di proposte che potrebbero immettere complessivamente almeno 90 milioni di euro sul mercato titoli di efficienza energetica.

Oltre ad una breve presentazione del meccanismo dei Certificati Bianchi, la nuova Guida Operativa include tutte le modalità di accesso al sistema. Quest’anno è incluso, inoltre, un capitolo dedicato alla predisposizione delle proposte di progetto e programma di misura, con chiari esempi, indicazioni e schede di buone pratiche con utili suggerimenti e spunti di per gli interessati.

L’obiettivo della guida è quello di fornire agli operatori tutti gli strumenti e le informazioni necessarie a predisporre le proposte conforme alla normativa vigente, con la più alta probabilità di esito positivo; una sorta di “vademecum del perfetto proponente” che punta a semplificare un meccanismo complesso e in continua evoluzione.

Scarica la Guida Operativa sui Certificati Bianchi.

Commenti Facebook: