Carte di credito Compass: quali sono e come averle?

Compass,  del Gruppo Mediobanca, mette a disposizione dell’utenza una vasta gamma di carte di credito, che si adattano alle più svariate esigenze dei clienti. Con le carte di credito Compass puoi scegliere la durata del piano di rimborso per i tuoi acquisti con molta flessibilità, oppure acquistare online con l’esclusiva carta di credito con tastiera e display integrati. E con Conto&Carta avrai tutta l’operatività di un conto corrente in un’unica carta.

migliori carte di credito
Carte di Credito Compass: vantaggi e caratteristiche

Con Compass è possibile avere una carta di credito flessibile, comoda e sicura. Ecco la proposta Compass per le carte di credito:

Carta C-Pay Flex: si tratta di una carta di credito rateale che consente di rimborsare gli utilizzi mensili con rate a scelta tra 12, 18, 24 o 36 mesi. E’ possibile modificare o estinguere i piani rateali rimborsando il saldo residuo in un’unica soluzione, in qualsiasi momento e senza penali né costi extra.

Carta C-Pay Gold:la carta di credito oro di Compass consente di rimborsare gli acquisti in rate o a saldo. La carta è dotata di PayPass, la tecnologia di MasterCard per concludere la transazione velocemente, avvicinando la carta all’apposito lettore.

Carta Viva Web: è la carta di credito più innovativa di Compass; grazie alla micro-tastiera e al display integrati sul retro, può generare infinite password temporanee, che consentono di fare acquisti online e operazioni dispositive in tutta sicurezza. Inoltre, nel caso in cui dovessi subire una transazione fraudolenta, Compass garantisce il riaccredito integrale dell’importo entro 45 giorni.

Carta C-Pay Azzurra: è la carta di credito rateale, con gli stessi vantaggi di Carta C-Pay Flex, ma con i coloro della Nazionale di calcio.

Più funzionalità ancora con la carta conto di Compass

Conto&Carta CompassPay è una carta ricaricabile con IBAN, ovvero una carta di pagamento con funzionalità di conto corrente, con la quale è possibile effettuare acquisti e pagamenti, domiciliare le utenze, disporre e ricevere bonifici e tanto altro.

Attraverso la piattaforma multicanale dedicata è possibile gestire il proprio Conto&Carta online, tramite Servizio Clienti, o in filiale. Il canone è gratuito per il primo anno e non paghi l’imposta di bollo.

Con Conto&Carta Compass Pay è possibile:

  • disporre e ricevere bonifici
  • domiciliazione utenze (luce, gas, ADSL, acqua, telefono)
  • ricaricare il cellulare
  • Pagare MAV, RAV e bollettini freccia
  • disporre giroconti (pari intestazione)

Scopri Conto&Carta CompassPay

Tra le grandi novità offerte da CompassPay vi è il MiniCredito, ovvero una riserva di liquidità fino a 1.500€ per sostenerti nelle piccole e grandi spese di ogni giorno.

Vuoi sapere se la proposta CompassPay è quella che meglio risponde alle tue esigenze? Utilizza il nostro comparatore gratuito e metti a confronto la carta conto con i migliori conti correnti, per individuare facilmente l’alternativa che fa per te.

Confronta Conti Correnti

 

Commenti Facebook: