Carro attrezzi e caro deposito: quanto costano

Le sorprese arrivano sempre inaspettate, alcune però sono fortemente scongiurate dagli automobilisti. L’arrivo di un carro attrezzi, che porta via l’auto ad esempio, non è esattamente ciò che ci si augura dopo una giornata di lavoro. Eppure, per alcune infrazioni, come la multa per divieto di sosta, o nel caso di ritrovamento dell’auto dopo un furto, si devono sopportare costi non indifferenti  per il traino del veicolo e per il caro deposito. Ecco a quanto ammontano.

Sosta vietata e ritrovamento dell'auto dopo un furto. Le spese da sostenere per il recupero

Mantenere l’auto costa molto, è vero, ma se si mettono in mezzo anche multe, e spese di carro attrezzi, allora l’esborso aumenta. Quante volte capita di parcheggiare l’auto  di fretta, dove non si dovrebbe? Purtroppo alla multa per divieto di sosta (già salata di per sé) si accompagnano sempre i costi di traino dell’auto e il caro deposito. Allo stesso modo, in caso di ritrovamento dell’auto dopo un furto, dovranno sostenersi gli stessi costi per il recupero, ma…a quanto ammontano le spese?

Una percorrenza del carro attrezzi di soli 20 chilometri e 24 ore (un solo giorno) di parcheggio in caro deposito possono costare in totale circa 200 Euro. La stessa spesa dovrà essere affrontata per il ritrovamento dell’auto dopo un furto, dove al danno si aggiunge per così dire “la beffa”.

L’unica buona notizia, relativa alla spese auto viene dalle assicurazioni. Le compagnie assicurative online promettono sconti e promozioni sull’Rc auto ai nuovi clienti. Per richiedere preventivi gratuiti basta confrontare i prezzi delle assicurazioni con SosTariffe.it.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: