Caricabatterie portatile: quali sono i più validi sul mercato?

Avere sempre a disposizione un caricabatterie portatile, detto anche power bank, è essenziale per poter ricaricare in mobilità tutti i nostri dispositivi, da smartphone a tablet passando per notebook e ultrabook. Quando si lavora, quando si viaggia o anche quando si sta per molto tempo fuori casa per svariati motivi la batteria di un determinato dispositivo può essere insufficiente. Ecco, quindi, i caricabatterie portatili più validi sul mercato.

Ecco quale power bank acquistare per ricaricare smartphone ed altri dispositivi in mobilità

Per poter ricaricare in mobilità i nostri dispositivi tecnologici (smartphone, tablet, PC portatili) senza la necessità di avere sempre a disposizione il caricabatterie e una presa elettrica, l’unica soluzione è rappresentata dalla possibilità di acquistare un valido power bank, ovvero un valido caricabatterie portatile in grado di garantirci un’autonomia di funzionamento extra per tutti i nostri dispositivi.

In questa guida vedremo alcuni dei migliori power bank sul mercato partendo dai dispositivi più compatti, utili soprattutto per ricaricare il nostro smartphone senza ricorrere alla rete elettrica, a quelli più grandi che presentano una batteria integrata ad elevata capacità e possono fornire tanta autonomia extra per diversi tipi di dispositivi.

Scegliere il power bank più adatto alle proprie esigenze è molto importante. Prima di procedere all’acquisto, infatti, è necessario valutare l’effettiva capacità di carica di cui si ha bisogno. Per semplicità, ipotizziamo che uno smartphone integri una batteria da 3.000/3.500 mAh. Avere a disposizione una batteria esterna da 5.000 mAh ci permetterà di ricaricare lo smartphone per un intero una sola volta. Con un power bank da 10,000 mAh sarà possibile, invece, arrivare anche a 3 cariche aggiuntive di batteria.

Ecco, quindi, i migliori caricabatterie portatili da acquistare:

AUKEY Mini da 5000 mAh

Aukey Mini è un power bank di dimensioni molto compatte che integra una batteria da 5000 mAh, un valore sufficiente per ricaricare almeno una volta e mezza (in alcuni casi anche due volte) una batteria di uno smartphone. Questo caricabatterie ha una forma cilindrica, con le porte IN e OUT a 2 A installate nella base, e può essere utilizzato per ricaricare anche molto velocemente uno smartphone.

E’ leggero, compatto e molto pratico. Per assicurarsi di avere sempre carica disponibile per il proprio smartphone è, senza dubbio, la scelta migliore. Questo power bank può, facilmente, essere trasportato in tasca, in una borsa o in uno zaino senza creare alcun ingombro e problema. Aukey Mini sarà sempre pronto all’uso risultando perfetto per ricaricare in mobilità il proprio smartphone. E’ possibile acquistare Aukey Mini al costo di appena 9,99 Euro direttamente su Amazon.

EasyAcc da 10.000 mAh

I 5.000 mAh dell’Aukey Mini illustrato in precedenza possono essere troppo pochi per chi ha esigenze maggiori. Se, ad esempio, si viaggia con uno smartphone e un tablet sarà necessario avere a disposizione un caricabatterie portatile dotato di una capacità maggiore. La soluzione che proponiamo, quindi, viene fornita da EasyAcc che propone il suo power bank da 10.000 mAh in grado di ricaricare sino a tre volte la batteria integrata di quasi tutti gli smartphone sul mercato.

Le dimensioni e il peso sono più grandi rispetto al caso precedente, ma a crescere sono anche le funzionalità. Il power bank di EasyAcc, infatti, è in grado di ricaricare due dispositivi in contemporanea grazie alle due porte USB collocate su di un lato. Da notare che il caricabatterie di EasyAcc integra anche una torcia, che sfrutta la carica della batteria da 10.000 mAh integrata nel dispositivo, e può di certo tornare comoda in tante situazioni.

Il power bank da 10.000 mAh di EasyAcc è disponibile in offerta su Amazon al prezzo di 17,99 Euro. Con pochi Euro in più rispetto al caso precedente si potrà ottenere il doppia della carica aggiuntiva a fronte di un leggero incremento di peso e dimensioni del power bank.

RAVPower da 16.750 mAh

Un’altra soluzione molto interessante per il settore dei power bank ad elevata capacità è rappresentata dal RAVPower da 16,750 mAh, un caricabatterie esterno in grado di caricare più di cinque volte la batteria di uno smartphone. Si tratta di un dispositivo davvero ottimo che, grazie anche ad un output da 4.5 A, è in grado di ricaricare due smartphone/tablet in contemporanea ed in poco tempo.

L’elevata capacità della batteria integrata comporta un incremento delle dimensioni e del peso davvero minimo. Questo power bank è, infatti, in rapporto alla capacità di carica, uno dei dispositivi più compatti e leggeri sul mercato caratterizzandosi come uno dei migliori prodotti della sua fascia di prezzo.

L’enorme batteria da 16,750 mAh è ottima per ricaricare più dispositivi in contemporanea o anche per essere utilizzata come caricabatterie del proprio smartphone per tutto un week end o comunque per diversi giorni. Il power bank di RAVPower è disponibile a un prezzo di 28,99 Euro.

RAVPower da 22.000 mAh

Per completare la nostra panoramica sui migliori caricabatterie portatili disponibili sul mercato segnaliamo un prodotto dotato di una batteria integrata davvero al top. Si tratta del power bank di RAVPower da ben 22.000 mAh che supporta tre porte USB, con un’uscita totale di 5,8 A, ed è in grado di ricaricare sino a tre dispositivi in contemporanea. 

Questo dispositivo è ottimo da utilizzare, ad esempio, durante un viaggio con tutta la famiglia in modo da avere una sola batteria esterna in grado di garantire carica aggiuntiva davvero consistente. Il RAVPower da 22.000 mAh, infatti, può ricaricare circa 7 volte la batteria di uno smartphone, caratterizzandosi come una risorsa importante quando si è fuori casa e non si possono ricaricare i nostri dispositivi.

Anche il prezzo è molto interessante. Questo caricabatterie, infatti, è disponibile all’acquisto a poco più di 30 Euro, pochi Euro in più rispetto allo stesso power bank da 16,750 mAh visto in precedenza.

 

Commenti Facebook: