Cambia la tariffa extra bundle TIMxSmartphone

I clienti TIM Prepagati che hanno attivato e che attiveranno “TimxSmartphone”, a partire dal 15 Maggio 2010 avranno una spiacevole sorpresa.

Fino ad oggi, superata la soglia settimanale di 200 MB, con 1 euro aggiuntivo al giorno si potevano ottenere 40MB per navigare ad internet dal telefonino validi per 24 ore. Al superamento della seconda soglia il costo è di 0,6 centesimi di euro/KB.

Per gli iPhone ed i BlackBerry, al superamento della soglia dei 200MB a settimana, il traffico è valorizzato direttamente a 0,6 centesimi di euro/KB sino al successivo rinnovo settimanale.

A partire dal 15 Maggio 2010, superata la soglia settimanale di 200MB, il costo per la navigazione e servizi mail da tutti gli Apn è di 0,05 euro/KB.

La modifica tariffaria, ufficialmente ha lo scopo di ovviare ai rischi di “bill shock” che determinano bollette di importi molto più elevati rispetto ai propri consumi abituali. Tuttavia con questa modifica Tim raddoppia il costo oltre soglia per i primi 40 Mb (che dovrebbero essere sufficienti se si sfora il traffico incluso) passando da 0,025 euro/KB a 0,05 euro/KB.

Qualora i Clienti non accettino le nuove condizioni, hanno il diritto di recedere, ai sensi dell’art. 70 comma 4 del Codice delle comunicazioni elettroniche dall’opzione “TIMxSmartphone” e “TIMxSmartphone BlackBerry” senza penali, entro il 15 Maggio 2010, chiamando il 119, oppure inviando un SMS con scritto rispettivamente TIMSMART OFFTIMSMARTBB OFF.

IM Prepagati che hanno attivato e che attiveranno “TimxSmartphone”, a partire dal 15 Maggio 2010 avranno una spiacevole sorpresa.

Fino ad oggi, superata la soglia settimanale di 200 MB, con 1 euro aggiuntivo al giorno si potevano ottenere 40MB per navigare ad internet dal telefonino validi per 24 ore. Al superamento della seconda soglia il costo è di 0,6 centesimi di euro/KB.

Per gli iPhone ed i BlackBerry, al superamento della soglia dei 200MB a settimana, il traffico è valorizzato direttamente a 0,6 centesimi di euro/KB sino al successivo rinnovo settimanale.

A partire dal 15 Maggio 2010, superata la soglia settimanale di 200MB, il costo per la navigazione e servizi mail da tutti gli Apn è di 0,05 euro/KB.

La modifica tariffaria, ufficialmente ha lo scopo di ovviare ai rischi di “bill shock” che determinano bollette di importi molto più elevati rispetto ai propri consumi abituali. Tuttavia con questa modifica Tim raddoppia il costo oltre soglia per i primi 40 Mb (che dovrebbero essere sufficienti se si sfora il traffico incluso) passando da 0,025 euro/KB a 0,05 euro/KB.

Qualora i Clienti non accettino le nuove condizioni, hanno il diritto di recedere, ai sensi dell’art. 70 comma 4 del Codice delle comunicazioni elettroniche dall’opzione “TIMxSmartphone” e “TIMxSmartphone BlackBerry” senza penali, entro il 15 Maggio 2010, chiamando il 119, oppure inviando un SMS con scritto rispettivamente TIMSMART OFFTIMSMARTBB OFF.

Commenti Facebook: