Calcio, diritti tv: al via l'asta fino al 5 giugno

Sei anni di Serie A, per l'esattezza il periodo che andrà dal 2015 fino al 2021, per un controvalore di 5.940 milioni di euro. Sono stati ufficializzati dalla Lega e dall'advisor Infront i pacchetti per i diritti tv della massima serie del nostro calcio, con basi d'asta differenti e una particolare attenzione per le modalità di trasmissione non classiche, cioè online, via streaming, e mobile.

Calcio, diritti tv: al via l'asta fino al 5 giugno

I cinque pacchetti saranno così composti:

  • uno con offerta mista per la piattaforma satellitare con tutti i diritti di trasmissione (anche Internet) di otto squadre, probabilmente Juventus, Milan, Inter, Napoli e altre quattro squadre;
  • uno per il digitale terrestre, analogo al precedente;
  • un pacchetto di esclusive per prodotto con eventi non superiori al 35% del torneo di serie A (cioè le 132 partite giocate tra di loro dalle 12 squadre non incluse nei pacchetti primari, e probabilmente la Roma);
  • un pacchetto di esclusive per personalizzare gli eventi con postazioni bordocampo, tunnel, riprese negli spogliatoi;
  • un pacchetto con 114 gare (3 per giornata) su canali che non sono quelli della tv classica, quindi piattaforma Internet, IPTV o Mobile.

La situazione per l’anno prossimo

Solo un’emittente avrà quindi l’intera serie A, con il pacchetto per prodotto e quello per piattaforma. Per la prossima stagione, fuori da questa vendita, i diritti appartengono ancora a Sky, che potrà trasmettere tutti i match, mentre Mediaset ha un pacchetto di 12 club. Sky ha anche l’esclusiva della Champions League e dell’Europa League, mentre Mediaset Premium può trasmettere la migliore partita della Champions del mercoledì; ma dal 2015/16, l’esclusiva per le massime competizioni europee passerà proprio a Mediaset.

Le offerte per i Mondiali

E per quanto riguarda i Mondiali di calcio che si disputeranno in Brasile fra meno di un mese? Sky offre tutte e 64 le partite della competizione con ogni pacchetto ai nuovi abbonati, aggiungendo inoltre all’abbonamento un pacchetto in visione gratis fino al 26 agosto. Tre sono le combinazioni pensate per questa promozione, e ognuna di queste garantisce i Mondiali:

  • Sky TV + Sky Famiglia a € 19,90 al mese per 12 mesi;
  • Sky Tv + Calcio o Sport o Cinema a € 29,90 euro al mese per 12 mesi.
  • SkyTV + Sky Sport + Sky Calcio a € 39.90 per 12 mesi.

Vai all’offerta di Sky »

Buone notizie anche per chi si vuole abbonare contemporaneamente a Sky e a Fastweb, unendo così alla TV satellitare anche Internet superveloce e telefonate illimitate verso tutti gli operatori. Già a partire dalla combinazione base, infatti, a 29 euro al mese per dodici mesi (invece di 54 €) si ha diritto a Sky TV, Sky Calcio fino al 24 agosto e a tutte le partite dei Mondiali.
Vai all’offerta di Sky e Fastweb »

Commenti Facebook: