Calano i consumi e la produzione di energia elettrica in Italia

Secondo quanto pubblicato da Terna, la domanda di energia elettrica in Italia è calata nel 2012, attestandosi sullo stesso livello del 2004. Negli ultimi 2 anni il consumo di elettricità era cresciuto, per poi diminuire nel 2012 in linea con la crisi economica globale. Il totale dell’energia elettrica richiesta nel nostro Paese durante l’anno scorso ammonta a 325,3 miliardi di kWh. In calo anche la produzione energetica nazionale, tranne per l’eolico e il fotovoltaico.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Stando all’informazione diffusa da Terna.it, i primi dati provvisori sul 2012 parlano di un calo del 2,8% del consumo di energia elettrica in Italia rispetto al 2011: è la flessione più consistente dopo quella verificata nel 2009.

A dicembre 2012 il consumo energetico nazionale si è attestato sui 26,6 miliardi di kWh, cifra costante rispetto ai 26,1 miliardi di novembre. In confronto con i dati di gennaio 2011 però, il calo è del 3,6%, malgrado una temperatura media mensile vicina ai zero gradi.

A livello regionale, le maggiori flessioni si sono registrati in Sardegna (-10,3%) e nella macroarea del Nord-Ovest formata da Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta (-7,7%).

In calo la produzione di energia elettrica italiana

Per quanto riguarda la produzione di energia elettrica, quella interna ha soddisfatto l’86,8% del fabbisogno nazionale (proveniente in un 62,2% da fonti termoelettriche, 13,3% idroelettriche, 1,6% geotermiche, 4,0% eoliche e 5,6% fotovoltaiche). Il restante 13,2% del fabbisogno energetico è stato soddisfatto con energia importata dall’estero.

La produzione nazionale netta di energia del 2012, pari a 284,8 miliardi di kWh, è calata del 2,3% rispetto al 2011 (nel dettaglio: fonti idroelettriche -8,2%; fonti termoelettriche -6,3%; fonti geotermiche -1,4%.

E’ aumentata invece la produzione di energia elettrica a partire dall’eolico (+34,2%) e il fotovoltaico (+71,8%).

Utilizzando il nostro comparatore gratuito si può trovare la tariffa luce che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Confronta Tariffe Luce

Commenti Facebook: