Cala l’offerta e la domanda di energia elettrica: ecco le migliori tariffe per risparmiare

Scendono ancora la domanda e l’offerta di energia elettrica in Italia. Nel primo trimestre 2013 il calo della produzione di elettricità è stato del 5,3% e quello della domanda invece del 4%. In materia di produzione, oltre al calo del termoelettrico, è da registrare anche quello da fotovoltaico. Notevole invece la crescita dei settori eolico e idroelettrico. In tanto, per i consumatori la parola d’ordine continua ad essere “Risparmiare“: ecco le migliori tariffe energia elettricain Italia.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

confronto tariffe energia elettrica

Nel primo trimestre 2013 è stata registrata una diminuzione dell’offerta (produzione) e la domanda (consumo) di energia elettrica in Italia. Stando ai dati mensili di Terna, in effetti, nel periodo gennaio-marzo la produzione netta (68,8 TWh) è calata del 5,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Da gennaio a marzo 2013 inoltre la domanda di elettricità (80,4 TWh) ha subito una contrazione del 4% rispetto al 2012.

Per quanto riguarda la produzione, nello stesso periodo, sono calate quella termoelettrica (-13,9%), quella geotermoelettrica (-2,5%) e anche il fotovoltaico (-14,6%), probabilmente per il mal tempo invernale. Sempre per lo stesso motivo, è notevole invece la crescita dell’eolico (39,6%) e dell’idroelettrico (+41,5%).

In termini di domanda, le uniche Regioni che nel trimestre ha fatto registrare una crescita della domanda è quella dell’Emilia Romagna e Toscana (+1,6). In diminuzione perfino del 21,6% la domanda elettrica della Sardegna, Lombardia (-2,6%) e Triveneto (-5%).

Risparmiare: migliori tariffe energia elettrica

Cala la domanda anche perché gli italiani si impegnano sempre di più per risparmiare. Oltre a ridurre il consumo di energia elettrica, per dare un taglio alla bolletta della luce è importante passare al mercato libero.

Sul mercato libero, in effetti, si possono approfittare le offerte dei diversi fornitore e risparmiare fino a 160 euro all’anno.

Utilizzando il comparatore gratuito di SosTariffe.it, è possibile confrontare le migliori tariffe energia elettrica per trovare quella più conveniente secondo le proprie esigenze.

Vediamo il caso, ad esempio, di una famiglia di alto consumo, impostando il nostro con i seguenti dati: tariffe residenziali; abitano a casa 5 o più persone, con lavastoviglie, lavatrice, frigorifero, forno elettrico, scaldabagno e condizionatore; consumo annuo di 6.300 kWh, ripartito 40% ore agevolate -notte e weekend- e 60% giorno; potenza contrattuale di 3 kW.

Con questi parametri abbiamo rilevato che le due migliori tariffe luce sono Luce Zero Sorprese Web di Edison Energia e E-Light di Enel Energia. Vediamole in dettaglio.

Luce Zero Sorprese Web di Edison

La tariffa più conveniente in assoluto in questa situazione è Luce Zero Sorprese Web – 4.550kWh, la tariffa energia elettrica Tutto Compreso di Edison Energia che comprende 4.550 kwh all’anno a fronte di un costo fisso annuo di 1.560 euro.

Con questa tariffa, si può risparmiare nel nostro esempio fino a 183,81 euro all’anno.

La tariffa prevede il prezzo bloccato della componente relativa al costo dell’energia (PE) a 0.266 €/kWh per il consumo oltre taglia per 12 mesi.

Anche con altre taglie di Luce Zero Sorprese Web è possibile risparmiare: ad esempio con la taglia 5.550 kWh risparmi 180 euro circa; con Luce Zero Sorprese Web 3.850 kWh invece potrai risparmiare 154 euro all’anno.

Luce Zero Sorprese Web è scontata del 10% per chi sceglie di fare l’abbonamento via internet. L’offerta è valida fino al 14 Maggio 2013.

Vai a Luce Zero Sorprese Web

E-Light di Enel Energia

Con E-Light, la tariffa monoraria di Enel Energia, si possono risparmiare 105 euro all’anno.

Questa tariffa prevede il blocco del prezzo della componente energia per 12 mesi; questo vuol dire che la bolletta non è soggetta agli aumenti sulla bolletta della luce.

Vai a E-Light di Enel

Vuoi analizzare più alternative? Utilizza il nostro comparatore gratuito ed indipendente per modificare i parametri di questa ricerca e trovare la tariffa luce che meglio si adatta alle tue preferenze.

Commenti Facebook: