Bruxelles, oggi riunione tra Russia, UE e Ucraina per il gas

Oggi, lunedì 9 giugno 2014, è prevista un’altra riunione tra i rappresentanti della Russia, l’Unione europea e l’Ucraina per trattare questioni riguardanti il gas. Così l’hanno riferito fonti del Ministero dell’Energia della Russia. Domani invece è la scadenza che Gazprom ha dato agli ucraini per risolvere i problemi del pagamento per il gas già consegnato dalla Russia.

gas putin, ucraina e russia
Nuova riunione oggi a Bruxelles tra Putin, UE e Kiev per il tema gas

Il Ministero dell’Energia della Russia ha informato che oggi, lunedì 9 giugno, si terrà a Bruxelles una nuova riunione tra Unione Europea, Ucraina e Russia per trattare le questioni riguardanti l’approvvigionamento di gas naturale. Così è stato riferito da un responsabile del ministero dell’Energia di Russia, citato dall’agenzia Itar-Tass. L’incontro si occuperà soprattutto del prezzo del gas e i debiti dovuti da Kiev.

Intanto domani martedì 10 giugno è la scadenza che Gazprom ha dato alla controparte ucraina per trovare una soluzione ai problemi del pagamento per il gas russo consegnato. Se non si risolvesse la questione, la consegna del gas avverrebbe attraverso la modalità del pagamento anticipato, e in teoria già a partire dal mercoledì 11 giugno si renderebbe fattibile lo stop ai rifornimenti di gas all’Ucraina.

Nel frattempo proseguono gli scontri tra filorussi e militari ucraini ad Est. Recentemente i separatisti hanno attaccato l’aeroporto di Lugansk, cercando di distruggere l’edificio responsabile della fornitura di energia elettrica.

Offerte Gas a confronto »

Commenti Facebook: