Brunetta: banda larga per tutti

Renato Brunetta, Ministro della Pubblica Amministrazione e dell’Innovazione, si fa promotore di una azione volta a portare la banda larga a tutti gli italiani.

brunetta-eliminare-digital-divide

Il Ministro, infatti, vuole portare 2 Mega di banda larga a tutti i cittadini del Bel Paese eliminando il digital divide che affligge ancora troppo l’Italia.

Il modello preso ad esempio è quello della Finlandia che  è riuscita nell’arduo compito di far diventare la banda larga un diritto di tutti.

L’importanza di fornire a tutti i cittadini la possibilità di un accesso veloce ad Internet è ormai diventata chiara a tutti e molto occorre ancora fare per migliorare la nostra scarsissima posizione in quanto a fornitura di servizi tecnologici rispetto agli altri paesi avanzati (il 12% della popolazione italiana non ha la possibilità di accedere alla banda larga e l’Italia si posiziona trentottesima su 66 nazioni).

Si inizierà dall’anno prossimo con la fornitura di 1 Mega di banda larga per poi arrivare in 2 anni agli ambiti 2 Mega con una spesa complessiva di 1,47 miliardi.

ato Brunetta, Ministro della Pubblica Amministrazione e dell’Innovazione, si fa promotore di una azione volta a portare la banda larga a tutti gli italiani.

brunetta-eliminare-digital-divide

Il Ministro, infatti, vuole portare 2 Mega di banda larga a tutti i cittadini del Bel Paese eliminando il digital divide che affligge ancora troppo l’Italia.

Il modello preso ad esempio è quello della Finlandia che  è riuscita nell’arduo compito di far diventare la banda larga un diritto di tutti.

L’importanza di fornire a tutti i cittadini la possibilità di un accesso veloce ad Internet è ormai diventata chiara a tutti e molto occorre ancora fare per migliorare la nostra scarsissima posizione in quanto a fornitura di servizi tecnologici rispetto agli altri paesi avanzati (il 12% della popolazione italiana non ha la possibilità di accedere alla banda larga e l’Italia si posiziona trentottesima su 66 nazioni).

Si inizierà dall’anno prossimo con la fornitura di 1 Mega di banda larga per poi arrivare in 2 anni agli ambiti 2 Mega con una spesa complessiva di 1,47 miliardi.

Commenti Facebook: