Browser internet, Chrome torna alla ribalta

Trascurato per gran parte degli ultimi mesi, l’appeal che i navigatori online hanno esercitato nei confronti del browser di Google, Chrome, è improvvisamente aumentato nelle scorse settimane, permettendo così al software di poter recuperare terreno nei confronti dei principali competitori e, in particolar modo, di Firefox.

Chrome recupera quote di mercato e punta Firefox
Chrome recupera quote di mercato e punta Firefox

In altri termini, dopo un periodo di leggero calo, Chrome sembra aver recuperato il proprio grado di attrattività, imponendosi come una delle ultime tendenze di ripresa in termini di scelta del browser al quale affidare la propria navigazione online.

Scopri le offerte internet »

In casa Microsoft riscontriamo invece una prevedibile ascesa di Internet Explorer 11, alle spese – soprattutto – di IE10 e delle versioni ancora più precedenti. IE8 è comunque il browser più popolare del mondo, contribuendo (insieme alle versioni precedenti e alla IE9) a rappresentare il 59% del mercato. Non è escluso che, di questo passo, Microsoft possa superare la soglia psicologica del 60% del mercato dei browser.

Va peggio a Firefox. Il prodotto di Mozilla perde lo 0,4% nelle quote di mercato e, per la prima volta dal 2008, scende al di sotto del 18%. L’impressione è che per Firefox stia iniziando un periodo di decremento nelle adozioni da parte degli utenti internazionali, a beneficio della rimonta del browser di casa Google.

Commenti Facebook: