British Telecom: prezzi wholesale troppo alti

Bt Italia – per bocca dell’AD Corrado Sciolla – esprime davanti il Consiglio dell’Agcom la sua “insoddisfazione per quanto riguarda la situazione del mercato delle telecomunicazioni fisse e mobili in Italia”.

Per quanto riguarda il mercato della telefonia mobile, “abbiamo evidenziato come Bt Mobile – Operatore Mobile Virtuale che si appoggia sulla rete di Vodafone – non sia tuttora in condizione di replicare le offerte proposte dalla stessa Vodafone al mercato Business perchè de facto in perdita.

I prezzi al dettaglio che oggi Vodafone applica a Bt sono inferiori a quelli wholesale applicati a Bt come operatore mobile virtuale”. Una problematica questa che riguarda tutti gli operatori mobili virtuali italiani: a quando un intervento in merito dell’Agcom? Nel caso arrivassero sviluppi, non mancheremo di aggiornarvi.

Italia – per bocca dell’AD Corrado Sciolla – esprime davanti il Consiglio dell’Agcom la sua “insoddisfazione per quanto riguarda la situazione del mercato delle telecomunicazioni fisse e mobili in Italia”.

Per quanto riguarda il mercato della telefonia mobile, “abbiamo evidenziato come Bt Mobile – Operatore Mobile Virtuale che si appoggia sulla rete di Vodafone – non sia tuttora in condizione di replicare le offerte proposte dalla stessa Vodafone al mercato Business perchè de facto in perdita.

I prezzi al dettaglio che oggi Vodafone applica a Bt sono inferiori a quelli wholesale applicati a Bt come operatore mobile virtuale”. Una problematica questa che riguarda tutti gli operatori mobili virtuali italiani: a quando un intervento in merito dell’Agcom? Nel caso arrivassero sviluppi, non mancheremo di aggiornarvi.

Commenti Facebook: