Bonus malus Rca: ma esiste ancora?

Rispondiamo subito subito alla domanda del titolo: sì, il sistema bonus malus esiste. Ma è sempre più annacquato. Infatti, molti guidatori bravi che non fanno incidenti subiscono aumenti. La soluzione? Ve lo diciamo subito: confrontare le Rca online per risparmiare.

Caccia grossa alla Rca meno cara

Di che cosa parliamo

Il bonus malus è il sistema di tariffazione più utilizzato per le autovetture, per i motocicli e per i ciclomotori. Più bassa è la classe di bonus malus più economica è la polizza. Meno incidenti fai, e meno spendi.

La variazione del premio a ogni scadenza annuale (in aumento o in diminuzione) è funzione della classe di merito assegnata al contratto, che migliora (bonus) o peggiora (malus) rispettivamente in assenza o in presenza di sinistri con responsabilità principale del conducente.

Com’è cambiato

In teoria, un bonus fa pagare meno; un malus, di più. E qui sta il punto. Negli anni, il sistema bonus malus è diventato sempre più un sistema malus malus. Perché anche chi non fa mai incidenti subisce rincari tariffari.

Certo, il guidatore in prima classe di merito bonus malus non subisce gli stessi aumenti di chi è in sesta o decima classe; e ci mancherebbe pure. Ma il rialzo tariffario c’è, eccome.

Se l’automobilista non ha causato incidenti, scenderà di una classe di merito (bonus) ottenendo una riduzione (o un minimo rialzo) sul premio assicurativo per l’anno successivo.

Se invece ha causato incidenti, retrocederà almeno di due classi di merito (malus) e subirà un rincaro del prezzo da pagare per la nuova polizza.

Come potrà cambiare

Da anni, visto che ormai questo sistema si sta spegnendo, con le Assicurazioni sempre più propense a rialzi tariffari anche per i guidatori virtuosi, si pensa a una modifica di legge. Magari un sistema bonus malus che premi di più i virtuosi e penalizzi maggiormente i guidatori imprudenti.

Intanto, non vi resta che dare la caccia a Rca basse coi preventivi online, specie se siete guidatori virtuosi e non vi hanno fatto un buon prezzo.

Confronta assicurazioni auto 

Commenti Facebook: