Bonus idrocarburi: come richiederlo

Il Bonus Idrocarburi è un’agevolazione per l’acquisto di carburante. Si tratta di una carta prepagata, erogata dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso Poste Italiane, concessa ai maggiorenni muniti di patente di guida residenti in Basilicata, regione interessata dalle estrazioni di idrocarburi liquidi e gassosi.

bonus idrocarburi, come richiedere l'agevolazione per il carburante
Bonus per l'acquisto di carburante, disponibile solo in Basilicata

Disponibile sin dal 2009, il bonus idrocarburi è una carta prepagata, esclusiva per i residenti in Basilicata, maggiorenni e patentati, e che serve a ridurre il prezzo alla pompa del carburante. Il bonus è previsto nell’articolo 45 della Legge 23 luglio 2009, n. 99.

Per adesso, il bonus idrocarburi è disponibile solo in Basilicata, data la sua alta produzione di idrocarburi. I richiedenti, come già detto, devono essere maggiorenni e muniti di patente di guida (di qualsiasi categoria) aggiornata e in corso di validità.

La carta è rilasciata da Poste Italiane, ed è utilizzabile solo per l’acquisto di carburanti presso i distributori abilitati al circuito MasterCard. La sua emissione è gratuita ed è annualmente ricaricata dallo Stato. L’importo del Bonus dipende dalle quantità di idrocarburi estratte dalle compagnie, per cui cambia ogni anno.

Vai alle Offerte Poste Italiane »

Commenti Facebook: