Bonifico istantaneo: le banche che lo propongono a Maggio 2022

Bonifico istantaneo gratuito o con commissione? Con il comparatore di conti correnti di SOStariffe.it, i risparmiatori possono scoprire le banche che offrono a Maggio 2022 le soluzioni più convenienti per effettuare pagamenti in tempo reale. 

Bonifico istantaneo: le banche che lo propongono a Maggio 2022

Cresce la domanda di bonifici istantanei. E le banche rispondono alle richieste dei risparmiatori di pagamenti in tempo reale, tanto che si comincia a offrire questo servizio anche gratuitamente.

Con la rivoluzione dell’Internet banking e del mobile banking, con i conti correnti e le loro operazioni a portata di mouse e di touchscreen, i correntisti chiedono sempre più la possibilità di fare pagamenti immediati, senza tempi di attesa (se non una manciata di secondi) per trasferire una somma di denaro dal proprio conto a quello di un beneficiario. Agli istituti di credito non resta che adeguarsi, puntando sempre più sui bonifici istantanei.

Per scoprire quali sono le banche che offrono questa procedura di pagamento, il comparatore per conti correnti di SOStariffe.it (disponibile anche tramite l’App di SOStariffe.it per Android e iOS) aiuta il risparmiatore a trovare la soluzione più vantaggiosa di Maggio 2022. 

Bonifico istantaneo: cos’è e perché è vantaggioso?

BONIFICO ISTANTANEO: CARATTERISTICHE E BENEFICI
È una forma di pagamento attiva da novembre 2017
Si differenzia dal bonifico ordinario per la velocità con cui avviene la transazione
È servizio disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, inclusi i festivi
È impossibile revocare il pagamento: data la rapidità con cui è eseguito il trasferimento di denaro (in media entro 10 secondi), una volta confermata l’operazione non si può più tornare indietro
L’importo massimo è di 100.000 euro

Il bonifico istantaneo (instant payment in inglese) è un pagamento immediato. Si tratta di nuova procedura di trasferimento di denaro avviata nel novembre 2017. 

Un bonifico istantaneo SEPA è un bonifico disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 (inclusi i giorni festivi), che permette di trasferire denaro da un conto corrente a un altro in meno di 10 secondi: il beneficiario avrà, dunque, disponibilità immediata di quanto gli è stato inviato.

La differenza rispetto al bonifico ordinario è la sua velocità: con il bonifico istantaneo il pagamento è effettuato in tempo reale. L’operazione è eseguita in pochi secondi. Questo è ciò che lo differenzia dal bonifico tradizionale, il quale per completare il trasferimento del denaro dal proprio conto a quello del ricevente può impiegare anche 3 giorni dal momento della richiesta.

Ricordiamo che dal 1° luglio 2022 il Consiglio europeo dei pagamenti ha innalzato l’importo massimo per un bonifico istantaneo da 15.000 euro a 100.000 euro.

Come si fa un bonifico istantaneo SEPA?

Il bonifico istantaneo, che può essere effettuato sia online sia allo sportello fisico di una banca, è disponibile soltanto per l’area SEPA (acronimo di Single Euro Payments Area) cioè quell’area che include:

  • 19 Paesi dell’UE che utilizzano l’euro come moneta corrente: Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna;
  • 9 Paesi europei con una valuta diversa dall’euro sul proprio territorio nazionale ma che effettuano e accettano pagamenti in euro: Regno Unito, Svezia, Danimarca, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Bulgaria, Romania, Croazia;
  • 8 Paesi non appartenenti alla UE che effettuano pagamenti in euro e hanno adottato gli schemi di pagamento SEPA: San Marino, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera, Principato di Monaco, Principato di Andorra e la Città del Vaticano.

L’operazione per un bonifico istantaneo è identica a quella per un bonifico tradizionale. Chi lo esegue deve indicare:

  • il nome e l’IBAN del beneficiario;
  • l’importo e una causale;
  • autorizzare l’operazione con un PIN, il riconoscimento facciale o quello digitale.

Bonifico istantaneo: le principali banche che lo offrono

ISTITUTO DI CREDITO  BONIFICO ISTANTANEO: COMMISSIONI
Unicredit 2,50 euro
Intesa Sanpaolo 0,04% dell’importo (minimo di 0,60 euro e un massimo di 20 euro)
BNL 0,04% dell’importo (minimo di 1,50 euro e un massimo di 25 euro)
Gruppo Montepaschi 1 euro entro 5.000 euro e 2 euro entro 15.000 euro
BPM tra 1,60 euro e 2,50 euro
Fineco 0,20%, con importo compreso tra 0,85 e 2,95 euro
Mediolanum gratuito online e con mobile banking
Banca Sella 2,30 euro
HYPE 2 euro e gratuito per clienti Premium

Attualmente in Italia, secondo quanto riferisce il Consiglio europeo dei pagamenti, sono oltre 280 gli istituti di credito che offrono servizi di pagamento con procedure di bonifico istantaneo. Quasi tutti gli istituti di credito applicano una commissione all’operazione di un pagamento immediato.

Migliori conti correnti online zero spese con bonifico istantaneo

CONTO CORRENTE ONLINE  BONIFICO ISTANTANEO: COMMISSIONI
Conto BBVA   gratuito
Conto My genius UniCredit 2,50 euro
Conto Widiba Start 1,50 euro
Conto IBL Banca da 1,50 a 0,75 euro
Conto Crédit Agricole 0,05% dell’importo

Analizzando i conti correnti online zero spese più vantaggiosi di Maggio 2022, è possibile anche osservare le banche che offrono un bonifico istantaneo gratuitamente o a pagamento con l’eventuale costo previsto.

Conto BBVA

Il miglior conto corrente online a zero spese di Maggio 2022 è quello di BBVA, anche perché consente il bonifico istantaneo gratuito in tutta l’area SEPA. 

La banca multinazionale spagnola propone un conto che si apre con un selfie in poco più di 5 minuti, con canone annuo e imposta di bolla gratuiti, un IBAN italiano. 

Offre anche i seguenti vantaggi:

  • tutti i principali servizi bancari disponibili senza commissioni;
  • Gran Cashback 10% BBVA, fino a 50 euro su tutti gli acquisti, pagamento degli acquisti rateizzato e anticipo dello stipendio, carta di debito BBVA fisica o digitale a zero spese e senza costi di spedizione;
  • prelievo bancomat a partire da 100 euro anche da altra banca in Italia e in tutti i paesi di zona Euro gratuito. Ma non è consentito il trading online.

Scopri il conto BBVA »

Conto My Genius UniCredit

Conveniente è anche My Genius di UniCredit. È un conto a canone azzerato, che permette bonifici SEPA e giroconti online gratis se lo si apre online entro il 31 Maggio 2022. Per quanto riguarda, i bonifici istantanei hanno un costo pari a 2,50 euro.

Inoltre, il risparmiatore che sottoscrive conto MY Genius, riceverà la carta di debito internazionale MyOne, la quale appartiene al circuito VISA e per la quale è di solito richiesto un costo di emissione di 3,50 euro. 

Il conto corrente potrà essere gestito con il servizio di Banca Multicanale, cioè:

  • via Internet;
  • via telefono;
  • via app, tramite mobile banking.

Per questo conto si pagano invece il prelievo bancomat da altra banca (2 euro), il bonifico allo sportello (7.25 euro) e il prelievo allo sportello (3.50 euro), mentre non è permesso il trading online.

Per l’apertura online è facile: serve tenere a portata di mano la carta d’identità (o passaporto, o patente), mentre come requisito tecnico è richiesta una webcam o una fotocamera. Infine, sono necessari un cellulare con numero italiano e un indirizzo e-mail.

Scopri conto Mygenius UniCredit »

Conto Widiba

Banca Widiba offre il conto Widiba Start a zero canone per i primi 12 mesi per i nuovi clienti e carta di debito inclusa, oltre che bonifici online e prelievi Bancomat oltre i 100 euro gratuiti. Mentre per un bonifico istantaneo è previsto un costo di 1,50 euro.

Inoltre, la proposta garantisce:

  • un conto 100% paperless;
  • apertura in 5 minuti con riconoscimento via SPID o webcam;
  • una PEC e la firma digitale;
  • pagamenti con Google Pay, trading online.

Prevede invece il pagamento per il bonifico allo sportello (3 euro), il prelievo allo sportello (3 euro), un canone per la carta prepagata (10 euro) e una carta di credito facoltativa (20 euro).

Ma il conto Widiba Start, che si caratterizza per essere facile e intuitivo da usare, include anche il servizio di portabilità WidiExpress con cui trasferisci il tuo vecchio conto e tutte le operazioni collegate (stipendio, utenze, bonifici e molto altro) solo compilando un modulo online.

Dopo 12 mesi, è possibile personalizzare il proprio conto con prodotti e servizi per ridurre i costi del canone, fino ad azzerarlo. Ecco come:

  • 3 euro in meno se non hai ancora 30 anni;
  • 1 euro in meno con l’accredito dello stipendio (o pensione);
  • 1 euro in meno se il tuo patrimonio complessivo è di almeno 25.000 euro;
  • 2 euro in meno se hai 10.000 euro investiti in risparmio gestito (per esempio: fondi, sicav, polizze);
  • 1 euro in meno se hai 20.000 euro investiti in risparmio amministrato (Per esempio: obbligazioni, azioni, ETF, ETC).

Le riduzioni saranno calcolate e riconosciute l’ultimo giorno del trimestre.

Scopri conto Widiba »

Conto IBL Banca

È vantaggioso anche il conto online zero spese proposto da IBL Banca che mette a disposizione il ControCorrente Semplice, un conto che offre al risparmiatore quattro pacchetti a scelta per i quali il bonifico istantaneo ha un costo decrescente: 

  • Semplice (sempre gratuito, bonifico istantaneo 1,50 euro);
  • Particolare (gratuito i primi 6 mesi, poi 1 euro al mese, bonifico istantaneo 1,25 euro);
  • Originale (gratuito i primi 6 mesi, poi 2 euro al mese, bonifico istantaneo 0,90 euro); 
  • Straordinario (gratuito i primi 6 mesi e poi 3 euro al mese, bonifico istantaneo 0,75 euro). 

In aggiunta, nell’elenco dei vantaggi di questa proposta, sono compresi:

  • canone annuo gratuito e interessi lordi fino a 0,50% per sei mesi;
  • pagamenti contactless e carta di debito inclusa, bonifico online ordinario gratis, canone scontabile a 0 euro con 5.000 euro di giacenza o vincolo attivo;
  • possibilità di vincolare somme per ottenere un rendimento più elevato, scegliendo tra diverse scadenze, anche con cedola trimestrale;
  • Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay e anche Bancomat Pay e Plick per pagamenti veloci, sicuri, digitali.

Scopri conto IBL banca »

Conto Crédit Agricole

Crédit Agricole offre un conto online a canone zero, con inclusa gratuitamente una carta debito (Mastercard) per prelevare nel mondo ed effettuare acquisti online.

Il conto è gestibile dall’App o dall’home banking di Crédit Agricole Italia, da cui si possono effettuare bonifici ordinari SEPA online gratuiti, pagamenti dalla rubrica e una carta e conti a portata di swipe. Invece per i bonifici istantanei è previsto un costo di 0,05% dell’importo del bonifico (commissione minima 0,90 euro)

In sintesi, Crédit Agricole propone:

  • canone zero e apertura con un videoselfie;
  • carta di debito con canone gratuito;
  • prelievi illimitati gratuiti su Bancomat Crédit Agricole, i primi 24 gratuiti anche su Bancomat di altre banche, poi 2,10 euro di commissione;
  • consulenza e assistenza in filiale o a distanza in caso di problemi;
  • collegamento a Google Pay e Apple Pay per pagare online e da mobile;
  • bonifici ordinari SEPA online e domiciliazione bancaria gratuiti.

Scopri Conto Crédit Agricole »