Bollette gas: nessun ribasso in vista

Nessun ribasso sulle bollette del gas, almeno per ora: a dare questa notizia, non certo piacevole per gli utenti, è Guido Bortoni, il presidente dell’Authority per l’energia elettrica e il gas del nostro paese e lo fa durante l’apertura dell’Italian Energy Summit del Sole 24 ore, giunto ormai all’undicesima edizione.

Secondo quanto spiegato da Bortoni, le bollette energetiche di gas e elettricità “hanno due sistemi di calcolo differenti”: in particolare, quella relativa al gas viene calcolata in base all’andamento del petrolio e per quasi un anno le cifre del greggio sono state sempre altissime.

Gli ultimi ribassi del costo del petrolio, quindi, non avranno nessuna ripercussione positiva sulle spese del gas per le famiglie e le imprese italiane, o meglio. non ora: riprendendo le parole dello stesso presidente dell’Authority, infatti, “per il futuro possiamo probabilmente sperare in qualche variazione positiva verso il basso”.

Questo è possibile per lo stesso motivo con cui Bortoni ha spiegato l’impossibilità di sconti sulle bollette attuali: le modifiche dei costi del greggio, come abbiamo visto, hanno delle conseguenze sulla spesa finale solo dopo qualche mese, quindi sarà necessario attendere ancora un po’ di tempo prima di poter (forse) ottenere qualche ribasso.

Commenti Facebook: