di

Bollette gas, ancora aumenti? Le previsioni per il 2022

I rincari delle bollette gas del periodo Ottobre-Dicembre 2021 non sono gli ultimi aumenti previsti per i consumatori, già per il primo trimestre 2022 si prospettano nuovi incrementi dei prezzi di luce e gas e secondo le stime dell'ARERA bisognerà attendere almeno Aprile 2022 per assistere ad un'inversione di tendenza. Ecco quali sono le previsioni sugli aumenti in bolletta gas per il 2022 e quali sono i consigli dell'ARERA per evitare i nuovi rincari. 

Bollette gas, ancora aumenti? Le previsioni per il 2022

Ad Ottobre 2021 sono arrivati degli aumenti di luce e gas molto importanti che hanno impensierito le famiglie e le imprese. L’ARERA e il Governo sono dovuti intervenire per poter contenere il peso reale di questi incrementi sulle bollette gas ed energia. Purtroppo però la situazione è ancora molto incerta, anche a causa dell’andamento della pandemia, e i costi delle materie prime tenderanno ancora verso l’alto. A breve saranno resi noti gli aggiornamenti delle tariffe luce e gas dell’ARERA che entreranno in vigore dal 1° Gennaio 2022 e le previsioni sono di nuovi rincari.

Le quotazioni delle materie prime sono schizzate alle stelle vista l’elevata domanda di gas ed energia dovuta alla ripresa delle attività. Il ritorno ad una prima normalità post Covid ha provocato in tutta Europa rincari in bolletta, in Italia le prime stime ipotizzano un aumento del 40% per la luce e del 30% per la fornitura gas. L’aumento finale per i consumatori è stato contenuto al 29,8% per l’energia elettrica e al 14,4% per il gas.

Per riuscire in questo intento il Governo e l’ARERA hanno attuato 3 provvedimenti: taglio IVA al 5%, azzeramento oneri di sistema e integrazione dei bonus gas e luce per gli utenti in difficoltà economiche o fisiche.

Il futuro riserva ancora brutte notizie per quanto riguarda le bollette gas e gli aumenti delle tariffe. Ecco quali sono state le ultime dichiarazioni del Presidente di ARERA, Stefano Besseghini, nel corso di un’audizione alla X Commissione Attività produttive della Camera: “Le quotazioni di questi giorni pur con un leggero ribasso, rispetto ai massimi delle scorse settimane, vedono prezzi medi attorno ai 170 euro per megawattora per tutto il periodo invernale, per poi scendere intorno ai 110 euro per megawattora a partire dal mese di aprile 2022“.

Nella stessa occasione Besseghini ha anche dettato alcune linee guida per il Governo da seguire per l’ARERA per attenuare l’aumento dei prezzi di luce e gas in arrivo con l’inizio del 2022.

I consigli ARERA per risparmiare

L’Authority ha già proposto in più occasioni una riforma generale di quelli che sono i costi in bolletta delle componenti non legate ai consumi. In particolare l’ARERA sta spingendo per ridimensionare il peso degli oneri di sistema e della componente Asos, si tratta di contributi che vengono pagati come incentivi allo sviluppo delle energie rinnovabili.

L’ente vorrebbe riuscire ad eliminare dalle bollette di famiglie ed imprese quei contributi che non sono direttamente legati all’uso dell’energia e del gas, come i contributi per le agevolazioni RFI o quelli per le imprese energivore. Per poter procedere come vorrebbe l’ARERA sarebbe necessario dirottare questi corrispettivi con una riforma della fiscalità generale.

Passa alle migliori offerte del libero mercato

Le rimodulazioni trimestrali ARERA interessano i clienti che hanno attive le offerte luce e gas del servizio a Maggior tutela. Se vuoi poter evitare i rincari in bolletta gas ed energia puoi iniziare passando alle tariffe del mercato libero, in ogni caso entro il 2022 è stato fissato l’addio al mercato tutelato e i consumatori dovranno progressivamente abbandonarlo.

Puoi trovare le promozioni gas e luce più adatte ai tuoi consumi utilizzando il comparatore di SOStariffe.it, uno strumento gratuito e semplice che confronta per te costi e condizioni dei piani di fornitura dei gestori e ti indica anche quale sarà la spesa media mensile e annuale rispetto alle tue abitudini di consumo. Puoi effettuare le tua ricerca personalizzata indicando il tuo consumo annuo o rispondendo ad alcune domanda, oppure puoi scaricare l’App di SOStariffe.it sui tuoi dispositivi Android o iOS.

Scopri qui le migliori offerte luce e gas »

Passare alle soluzioni del mercato libero dell’energia e del gas può portarti un risparmio considerevole. Prendendo ad esempio una famiglia tipo, composta da 3 persone, che consuma mediamente 2700 kWh di energia in un anno il conto medio in bolletta come clienti tutelati arriva quasi a 803 euro. Con le promozioni libere puoi ridurre i costi di oltre 300 euro in 12 mesi di fornitura.

Le migliori offerte gas per evitare ulteriori aumenti

Per quanto riguarda la bolletta del gas, la stessa famiglia di 3 persone che utilizza il gas per cucinare, avere acqua calda e per il riscaldamento domestico e stimando un consumo annuo di circa 1170 smc spende più di 1.267 euro. Con le migliori offerte gas del mercato libero potresti risparmiare oltre 278 euro in un anno di servizio. Se sommi questo risparmio e la riduzione di 300 euro sulla spesa per l’energia elettrica porteresti il tuo risparmio complessivo in bolletta a più di 578 euro in 12 mesi.

Ecco quali sono le promozioni gas più convenienti a cui puoi passare a Dicembre 2021.

Green Home x The Fork Gas

Puoi ottenere un buono da 25 euro (per singola attivazione o 50 per clienti luce e gas) per le tue prenotazioni di pranzi e cene con l’applicazione The Fork e potrai risparmiare quasi 1/5 della tua spesa per i consumi di gas se scegli questa promozione di Engie. Il gestore ti garantisce una fornitura di gas 100% green, il fornitore infatti si impegna a compensare le tue emissioni.

Engie acquista dei crediti di carbonio in base al tuo consumo, questi crediti rappresentano la rimozione di una tonnellata di CO2 grazie a progetti di tutela ambientale.  Come ulteriore attenzione per ridurre le tue emissioni, il gestore ha eliminato le bollette cartacee. La soluzione è disponibile sia per i clienti gas che per chi vuole attivare la doppia fornitura, luce e gas, con un unico gestore.

Il prezzo che ti propone il gestore attualmente è di 0,3940 euro/smc, se rientri nella fascia di consumo della famiglia tipo  (1170 smc l’anno) questo significa che risparmierai più di 278 euro in 12 mesi rispetto alla tariffe a Maggior tutela.

Puoi richiedere maggiori informazioni su questa offerta e sui servizi Engie cliccando sul link che trovi qui sotto.

Attiva Green Home x The Fork Gas »

Energia 3.0 Light 12 mesi

Tra le migliori offerte del mese si trova anche un’altra promozione Engie si tratta di Energia 3.0 Light 12 mesi, il prezzo della materia prima proposto con questa soluzione è 0,3879 euro/smc ed è bloccato per 12 mesi (oppure puoi scegliere la versione della tariffa 24 mesi con un prezzo gas un po’ più alto). Il risparmio stimato se scegli questa promozione supera i 198 euro l’anno.

Le caratteristiche principali della tariffa Light sono:

  • prezzo bloccato per 12 mesi
  • sconti in bolletta fino a 300 euro con Porta un amico in Engie
  • attivazione bolletta elettronica e il pagamento tramite RID
  • compensazione delle tue emissioni con acquisto di crediti carbonio

Scopri come attivare questa offerta Engie cliccando sul link che trovi qui in basso.

Attiva Energia 3.0 Light »

ValoreMercato di E.ON

L’ultima soluzione che analizziamo insieme è quella proposta da E.ON Energia, si tratta dell’unica offerta indicizzata tra quelle illustrate in questa guida.

Il prezzo del gas quindi seguirà quello che è l’andamento dei costi della materia prima al mercato all’ingrosso. L’attuale prezzo proposto dal fornitore ti consentirà di risparmiare 180 euro l’anno e potrai anche ottenere uno sconto di 56 euro per i primi 6 mesi di fornitura. Uno sconto di altri 18 euro  è riservato ai clienti che richiedono la bolletta smart e che pagano con RID.

E.ON Energia si impegna inoltre a ridurre le tue emissioni con il Progetto Boschi, il gestore in pratica pianterà degli alberi per ridurre l’impatto dei tuoi consumi sull’ambiente.

Attiva Valore Mercato Gas »

Gas Prezzo Fisso 12 Mesi

Con wekiwi puoi ridurre le tue bollette gas di quasi 136 euro in un anno, il prezzo del gas proposto dal gestore per chi sottoscrivere questa offerta a costo fisso per 1 anno è di 0,400 euro/smc. Il gestore ti offre degli sconti se ti iscrivi alla sua piattaforma online e se acquisti prodotti o servizi dal portale.

La particolarità delle promozioni di wekiwi è il metodo di pagamento, all’inizio del mese tu dovrai stimare quali sono i tuoi consumi ed effettuare una ricarica sul tuo conto wekiwi. Se rispetterai la tua taglia di consumo potrai ottenere delle ricompense.

Scopri di più sulle soluzioni del gestore cliccando qui in basso.
Attiva Gas Prezzo Fisso »

A2A Click Gas

Un pacchetto che ti permetterà di risparmiare più o meno 132 euro in un anno  è quello offerto ai nuovi clienti da A2A, Click gas è un piano dual fuel che riserva sconti a chi attiva la doppia fornitura. Il prezzo del gas proposto in questi giorni a chi sottoscrive il contratto è di 0,4234 euro/smc. Per chi acquista l’offerta è previsto un buono sconto in bolletta di 100 euro, per sapere come ottenerlo puoi cliccare sul link in basso.

Il prezzo sarà bloccato per 1 anno e potrai pagare le tue bollette con domiciliazione diretta sul conto corrente.

Scopri come attivare Click Gas »