Bolletta gas metano

Al fine di comprendere esattamente quali siano i propri consumi e i propri costi energetici, consultare e interpretare correttamente la bolletta gas metano è un passo fondamentale. Ma da cosa è composta la bolletta del gas? E perché non è sempre facile cercare di individuare quali siano le principali voci di spesa?

Da cosa è composta la bolletta del gas
Da cosa è composta la bolletta del gas

Ancor prima di quello dell’energia elettrica, il mercato italiano del gas è un mercato “libero”. Pertanto, ogni consumatore può scegliere di individuare il proprio operatore di riferimento, sulla base della maggiore convenienza espressa sui propri consumi. E proprio per tale motivo, comprendere correttamente quanto si consuma e a quali voci di spesa si è soggetti, diventa essenziale per raggiungere l’obiettivo di conseguire una bolletta gas metano più “magra”.

Una panoramica di sintesi

Detto ciò, riassumiamo, pur brevemente, quali siano le strutture di una comune bolletta del gas. La prima parte è quella di “sintesi”, dove troverete i dati cliente, il nome dell’operatore, il numero cliente (cioè, il vostro codice di rifornimento della fornitura di gas), e ancora il codice fiscale dell’intestatario della fornitura.

Confronta offerte gas

Sempre nella pagina di sintesi troverete inoltre il dettaglio dei dati di fornitura, con la matricola del contatore, la tipologia dello stesso e altri elementi utili (ad esempio, il punto di consegna della rete di trasporto e, ancora prima, il punto di riconsegna). Trova altresì spazio il coefficiente di conversione e quello del potere calorifero superiore, che vengono individuati quali correttivi del costo standard del gas. Nella parte di sintesi trova altresì spazio il totale da pagare, e le modalità di pagamento (bollettino postale, addebito sul conto corrente).

Il dettaglio dei consumi

Archiviata la parte di sintesi e delle caratteristiche del contratto, trova spazio l’area relativa ai consumi, con indicazione del periodo di riferimento, dei consumi precedenti, dei consumi fatturati e del calcolo dettagliato delle voci di spesa.

A proposito dei consumi, risulta di utilità ricordare che la lettura degli stessi può avvenire in modo “rilevato” (se la lettura del consumo è avvenuta direttamente per il tramite del distributore), “stimata” (se è invece calcolata dal fornitore come migliore stima dei consumi storici in mancanza di letture rilevate) o “autolettura” (se viene comunicata dall’utente).

Ricordato quanto precede, è altresì bene concentrare la propria attenzione sul totale della bolletta, macro voce costituite da una serie di oneri che troveranno poi spazio dettagliato nei successivi fogli della bolletta. Le voci di singolo costo che vengono sommate giungendo al costo totale della fornitura di gas (sul quale poi viene calcolata l’imposta sul valore aggiunto) sono quelle relative ai servizi di vendita, ai servizi di rete e alle imposte.

Arrivare alla migliore tariffa metano

Compreso in che modo viene calcolato il costo totale della fornitura, sarà molto più semplice valutare e confrontare la bontà delle diverse offerte gas formulate dagli operatori energetici. Per far ciò, e per poter arrivare alla meta della riduzione della bolletta gas metano, il nostro consiglio è naturalmente quello di utilizzare il nostro comparatore, indicando il proprio consumo energetico o, in alternativa, lasciandolo stimare al nostro simulatore: sarà sufficiente inserire il numero delle persone che vivono nell’abitazione, la propria città, lo scopo per cui si utilizza il gas (acqua calda e/o cottura e/o riscaldamento) e, infine, i metri quadri dell’abitazione.

Cliccando su “confronta le tariffe” sarà possibile comprendere quali siano le proposte più convenienti per le vostre tipologie di consumo, arrivando altresì a fruire di opportunità dedicate sul fronte dei costi energetici. Una buona abitudine di confronto che vi consigliamo di ripetere periodicamente, al fine di potersi sempre garantire il miglior risparmio in bolletta, e non perdere di vista le opportunità che di volta in volta vengono sviluppate dai fornitori.
Confronta le tariffe gas

Commenti Facebook: