Bolletta gas cara, ecco come fare

Cosa fare quando la bolletta del gas è troppo alta? Le strategie sono tante, da ridurre i propri consumi con buone abitudini al cercare sul mercato libero tariffe più convenienti. Alla fine il risparmio può essere di parecchie centinaia di euro ogni anno, con poca fatica: vediamo quindi quali sono i modi migliori per far sì che la bolletta gas cara sia solo un ricordo.

Gas copia 3
Risparmiare centinaia di euro in bolletta è più facile di quanto si creda

Il nemico numero 1 del risparmio: il riscaldamento inutile

Ammettiamolo: la tentazione di alzare il termostato oltre i venti gradi quando fuori fa molto freddo c’è sempre, ma si tratta a lungo andare di un’abitudine deleteria sia per il portafoglio, con una bolletta gas cara più del previsto a fine bimestre, che per la salute: se non sono opportunamente umidificate, le fonti di calore come termosifoni o stufe possono provocare secchezza delle mucose delle vie respiratorie e, da qui, causare mal di gola. In più il riscaldamento troppo alto può addirittura causare un aumento del peso corporeo, perché l’organismo è meno indotto a bruciare energia per riscaldarsi.

La spesa poi può essere davvero significativa alla fine dell’anno, soprattutto se i freddolosi abbinano ai termosifoni anche una stufa elettrica. La temperatura ideale in casa durante il giorno non deve superare i 18-19 °C, ricorrendo a un maglione o a una coperta in più in caso si abbia ancora freddo; alla sera è molto meglio spegnere del tutto. In realtà, gran parte di questo deriva da una casa non sufficientemente coibentata, e che quindi non isola gli ambienti a dovere rispetto all’esterno. Un intervento di questo tipo è consigliabile perché i benefici in pochi anni portano a bilanciare l’investimento necessario. anche i doppi vetri sono un ottimo modo per evitare dispersione di calore. Oltretutto, una coibentazione scarsa è alla base del caldo in casa durante l’estate, con conseguente abuso dei sistemi di condizionamento o di ventilazione.

Le valvole termostatiche applicate ai singoli termosifoni permettono poi di gestire la temperatura di ogni singola stanza come se fosse indipendente, evitando di aumentare i gradi in tutta la casa.

Gli altri accorgimenti per risparmiare

Oltre al riscaldamento, il gas viene utilizzato per l’acqua calda e la cottura degli alimenti. Inutile ricordare, nel primo caso, che è meglio privilegiare la doccia invece del bagno, senza passare delle ore in improvvisazioni canore sotto l’acqua bollente; per quanto riguarda invece il risparmio in cucina, meglio usare sempre i fuochi giusti in rapporto alla dimensione delle pentole e delle padelle. L’uso del coperchio quando si può permette di riscaldare i cibi più in fretta, così come la pentola a pressione. Inoltre è possibile terminare la cottura delle pietanze spegnendo il fuoco qualche minuto prima e lasciando agire il calore di pentole e padelle.

Tariffe online, il risparmio arriva dal mercato libero

Il vero risparmio, oltre alle buone abitudini, arriva dalla giusta offerta per la fornitura del gas. Secondo una ricerca dell’Istituto tedesco Qualità e finanza dell’anno scorso, è possibile arrivare a un taglio di 140 euro in bolletta passando dalla maggior tutela al mercato libero. Uno studio di SosTariffe mostra che il risparmio può arrivare anche a più di 250 euro all’anno per una famiglia.

Cambiare tariffa, dunque, conviene: la grande varietà di operatori presenti sul mercato permette di scegliere l’offerta più indicata per le proprie abitudini di consumo, eliminando il problema della bolletta gas cara. E i vantaggi ulteriori sono tanti: si va dall’assicurazione casa per piccoli guasti (è il caso ad esempio di eni SOS casa nelle offerte di eni come eni LINK) a metri cubi di gas naturale in omaggio (come il bonus di benvenuto di Casapiùverde di GDF SUEZ), passando per sconti diretti in bolletta (come con Prezzo Netto Natura Web Gas di Hera Comm). Per conoscere subito le offerte più interessanti dei vari fornitori, basta cliccare sul pulsante qua in basso e cominciare subito a risparmiare con la tariffa giusta.
Confronta le offerte gas

Commenti Facebook: