Batteria Galaxy S6 active: un affronto per gli utenti delle varianti flat ed edge

Samsung ha dotato la declinazione active di Galaxy S6 di una scocca progettata per aderire alle certificazioni IP68 (International Protection) e Mil-STD 810G, di funzioni e app per le attività all’aperto (Activity Zone) e di una batteria con capacità pari a 3500 mAh (milliamperora). Quest’ultima caratteristica costituisce un affronto per gli utenti delle varianti “flat” ed edge di Galaxy S6, secondo Abhijeet M., una delle firme di SamMobile

La batteria di Galaxy S6 active è un insulto per gli utenti delle varianti flat ed edge
Galaxy S6 active ha una batteria da 3500 mAh

Galaxy S6 active è la nuova declinazione dello smartphone di punta prodotto da Samsung. Si tratta della configurazione cosiddetta “rugged”, sviluppata per incontrare le esigenze di quanti amano le attività all’area aperta e l’avventura o lavorano in condizioni ambientali ostili.

Galaxy S6 active raggiungerà lo scaffale negli USA il 12 giugno prossimo, in esclusiva con AT&T, uno dei maggiori operatori di telefonia mobile attivi nel territorio statunitense. Non è dato sapere, al momento, se la commercializzazione del nuovo esemplare firmato Samsung sarà estesa anche ad altri mercati, Italia inclusa.

Confronta tariffe con Galaxy incluso

Galaxy S6 active si caratterizza per la scocca progettata per aderire alle certificazioni IP68 (Internation Protection) e Mil-STD 810G. Quest’ultima è impiegata in ambito militare con riferimento a urti, temperatura, umidità, pioggia e altitudine.

La certificazione IP68 viene assegnata a quei dispositivi che sono totalmente protetti contro la polvere e dalla polvere e in grado di resistere in immersione per lunghi periodi. Galaxy S6 active può resistere in immersione in acqua per un massimo di 30 minuti fino a 1,5 metri di profondità, stando a quanto indicato da AT&T.

A caratterizzare la declinazione active di Galaxy S6 è anche la presenza di una batteria con capacità pari a 3500 mAh (milliamperora). Una caratteristica che costituisce un affronto per gli utenti delle varianti “flat” ed edge, secondo Abhijeet M., redattore in forze a SamMobile.

Galaxy S6 monta una batteria con capacità pari a 2550 mAh, mentre Galaxy S6 edge ospita un modulo da 2600 mAh.

 

La destinazione d’uso di Galaxy S6 active impone di dotare lo smartphone di una batteria in grado di assicurare un’elevata autonomia e il processore proprietario Exynos 7420 montato nelle varianti “flat” ed edge assicura una buona gestione dei consumi energetici.

Tuttavia, secondo Abhijeet, il divario che separa la batteria di Galaxy S6 active in termini di capacità dei moduli impiegati nelle altre due varianti è troppo ampio.

È probabile che montare una batteria da 3500 mAh o anche da 3000 mAH a bordo dei modelli “flat” ed edge avrebbe compromesso le scelte attuate in materia di design, ma Samsung avrebbe potuto comunque dotare i due esemplari in oggetto di un modulo da 2800 mAh, soluzione già adottata per Galaxy S5, sostiene Abhijeet.

Commenti Facebook: