Bando start-up: con Enel borsa di studio e uno stage in Silicon Valley

Enel Energia sostiene le start-up italiane attraverso un bando rivolto ai giovani imprenditori per frequentare studi nell’Università di Santa Clara, in California ed effettuare uno stage di 4 mesi nella Silicon Valley. I giovani potranno così trascorrere 6 mesi negli Stati Uniti, alternando una prima fase di studio a una seconda di lavoro presso imprese hi-tech della Silicon Valley.

bando start up, finanziamento ai giovani imprenditori
Nuovo bando per un'esperienza lavorativa in USA con Enel Green Power

Si tratta del programma Best (Business Exchange and Student Training) promosso da Invitalia e dallo Steering Committee, che offre una possibilità di crescita professionale concreta ai giovani imprenditori italiani. Il programma ha l’obiettivo, in effetti, di favorire la crescita dell’imprenditorialità italiana e dell’innovazione tecnologica mediante partnership con aziende e università americane.

Enel Green Power sostiene l’iniziativa, confermando il sostegno del Gruppo Enel alle start up impegnate nel settore dell’ energia elettrica rinnovabile e la green technology.

Il programma è giunto alla sesta edizione ed è rivolto ai giovani ricercatori, economisti e laureati. Al nuovo bando potranno partecipare tutti coloro che desiderano introdurre innovazione nel mercato tramite la creazione di una start up o che hanno già messo a punto un’idea imprenditoriale promettente.

Per questo nuovo anno accademico 2014-2015 saranno concesse borse di studio del valore di 41.000 dollari l’una, che consentiranno ai vincitori di frequentare corsi intensivi presso la Santa Clara University, in California, nella Silicon Valley, e svolgere uno stage di 4 mesi presso una start up statunitense.

Fino al 18 aprile 2014 sarà possibile aderire al bando.

Finora hanno partecipato al programma Best 60 giovani talenti italiani che hanno avuto la possibilità di una full immersion di 6 mesi nella Silicon Valley. Di questi, 26 hanno già intrapreso una carriera imprenditoriale, lanciando aziende di successo in Italia e all’estero.

Commenti Facebook: