Banda larga in Emilia Romagna: Lepida presenta nuove iniziative

Al fine di accelerare l’iter di applicazione delle nuove strutture di banda larga in Emilia Romagna, Lepida ha organizzato per il prossimo 5 luglio 2013 un interessante seminario con il quale presentare tutte le iniziative poste in essere dalla Regione con l’ultimo piano telematico sul tema del digital divide.Scopri le offerte banda larga

lepida

All’interno del seminario verranno così presentate le aree coperte, gli accordi intrapresi con gli operatori, l’incrocio con la programmazione territoriale regionale e le attività che verranno svolte nel corso dei prossimi anni.

L’evento avrà una durata pari a tre anni e si terrà nella Sala Auditorium, in viale Aldo Moro 18 . Bologna. Tra i temi trattati:

  • Cosa abbiamo fatto, come è cambiato il territorio
  • Digital divide e montagna: la legge 2/2004 e le sue evoluzioni
  • Digital divide e agricoltura: l’utilizzo dei fondi FEASR per le aree bianche
  • Digital divide e scuole: si parte dall’Appennino
  • Digital divide, Agenda Digitale Europea e Emilia-Romagna
  • Digital divide e aree industriali
  • Il contrasto al digital divide e lo sviluppo della montagna: la visione del territorio

Chi è Lepida

Lepida è uno strumento operativo promosso dalla Regione Emilia Romagna per la pianificazione, lo sviluppo e la gestione omogenea ed unitaria delle infrastrutture di Telecomunicazione degli Enti collegati alla rete Lepida, per garantire l’erogazione dei servizi informatici inclusi nell’architettura di rete e per una ordinata evoluzione verso le reti di nuova generazione. La società agisce nel territorio regionale, in coerenza con le linee guida del piano telematico dell’Emilia Romagna.

Commenti Facebook: