Banche sempre più tecnologiche, le novità in Italia

Dai dati pubblicati nel recente rapporto “La Bussola Innovazione” di febbraio 2015, elaborato dall’Of-Osservatorio finanziario, si evince quanto le banche in Italia puntino sempre di più sul miglioramento dei servizi di home e mobile banking. Gli istituti di credito presenti sul nostro territorio continuano a introdurre soluzioni e servizi innovativi, come ad esempio la possibilità di prelevare senza carta di debito lanciata da Webank, o di conoscere il saldo semplicemente scuotendo lo smartphone.

servizi innovativi banche multicanali
Prelievi senza carta, bonifici da Facebook, servizi dal cellulare: ecco le nuove proposte dalle banche

Sono molte le banche in Italia che rinnovano i propri servizi di multicanalità, offrendo soluzioni sempre più innovative per i titolari di un conto corrente, deposito o in generale di un rapporto con l’istituto.

Alcuni esempi interessanti sono stati segnalati nel rapporto “La Bussola Innovazione” di questo mese elaborato dall’Of-Osservatorio finanziario. Ad esempio, la Banca Popolare di Vicenza ha rinnovato la propria offerta multicanale con un nuovo brand per home e mobile banking, BPViGO!, migliorando i propri servizi.

UBI Banca ha ristrutturato la propria applicazione mobile, che adesso include un tool di bilancio familiare; anche Fineco ne offre uno, oltre alla possibilità di sottoscrivere un conto corrente direttamente dal cellulare.
Scopri le proposte Fineco

Con Hello bank! invece si può firmare documenti in totale sicurezza utilizzando il codice DataMatrix, mentre con WebSella.it i titolari di un conto possono eseguire bonifici direttamente da Facebook, inviando denaro ai propri contatti anche se non sono clienti di Banca Sella.
Vai a WebSella.it

Cresce anche l‘e-commerce, a gran velocità, grazie anche alla diffusione di MasterPass un servizio di MasterCard, recentemente attivato per esempio anche da MPS e Intesa Sanpaolo.

Per quanto riguarda l’esempio di Webank, a febbraio ha lanciato una nuova app di home banking, completamente rinnovata non solo dal punto di vista grafico ma soprattutto per le funzionalità introdotte. Ad esempio, consente di allegare le fotografie degli scontrini fiscali e visualizzare il saldo aggiornato del conto con semplicemente scuotere il telefono cellulare.

Spicca però la nuova modalità di prelievo “cardless” proposta da Webank, ovvero senza carta di debito; per prelevare basta creare un codice via l’app e inserirlo negli ATM delle filiale del Gruppo BPM per prelevare. Dal bancomat poi si può ricaricare l’abbonamento del trasporto pubblico milanese o pagare il bollo auto. Un servizio di geolocalizzazione, inoltre, consente di individuare lo sportello ATM più vicino alla propria posizione.
Scopri il Conto Webank

E’ evidente, quindi, quanto le banche presenti sul nostro territorio si impegnino sempre di più per proporre soluzioni più tecnologiche, adatte a una situazione di crescita dei pagamenti digitali che si verifica a livello mondiale.

Per maggiori informazioni sulle banche menzionate, nonché per conoscere le proposte complete dei migliori istituti bancari in Italia, consigliamo al lettore di utilizzare i nostri comparatori gratuiti e indipendenti per conti correnti, deposito, carte di credito, prestiti e assicurazioni.

Confronta i migliori conti correnti

Commenti Facebook: