Autorità: ad aprile riforma sulle tariffe Gas a favore dei consumatori

Sembrerebbe aprirsi uno spiraglio per tutti i consumatori del servizio Gas: l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas promette presto una riforma per arrivare a ritoccare al ribasso i prezzi del Gas. Tutto questo dovrebbe essere attuato a partire da aprile.

La nuova riforma promessa dall’Autorità sarebbe indirizzata a trasferire sui consumatori l’effetto positivo della concorrenza nata nel mercato all’ingrosso del Gas. L’obiettivo è quello di ridurre del 6% – 7% la bolletta del gas delle famiglie italiane entro il 2013.

La riduzione dovrebbe essere graduale, ma partirebbe già dal prossimo aggiornamento della tariffa di maggior tutela dell’Aeeg prevista per aprile.

“L’obiettivo della riforma – si legge in una nota Aeeg – è garantire ai consumatori un servizio di qualità e una tutela di prezzo, attraverso un percorso strutturato in tre fasi, secondo il principio di gradualità previsto dalla legge cosiddetta Cresci Italia’”.

Una riforma che, dunque, cerca di andare in contro alle mutate condizioni del mercato del gas, costantemente influenzato dalla contrazione della domanda, aumento delle offerte e nuove regole europee e nazionali.

Il progetto dell’Aeeg è, dunque, indirizzato a proteggere il consumatore dai continui rincari dell’energia e mira a garantire una certa stabilità delle offerte, mantenendo il principio di concorrenza del libero mercato.

Il libero mercato rimane, comunque, un’ottima opportunità di risparmio già da adesso per tutte le famiglie. Come si può notare dal nostro comparatore per le offerte gas la convenienza delle offerte del mercato libero c’è sempre sulla tariffa Aeeg.

Confronta tariffe Gas

Attendiamo ora di valutare l’impatto della riforma promessa dall’Autorità.

Commenti Facebook: