Auto convenienti: come trovarle e come assicurarle risparmiando

Quali sono le auto più convenienti del momento, come trovarle e come assicurarle risparmiando? Berline, Suv, auto sportive e di lusso: tutti sono alla ricerca del prezzo di listino migliore, dei prestiti più economici e dell’Rca a tariffe contenute. Ecco quali sono i modelli in offerta e come fare un equo confronto assicurazione auto per salvare il portafogli.

Prestiti e assicurazione auto a confronto. Berline, sportive, Suv e di lusso

Arriva per tutti il momento di acquistare un’auto nuova. Nella scelta del modello e del marchio devono essere presi in considerazione tanti fattori: in primis il prezzo di listino, seguono i prestiti migliori e -non da meno- la migliore proposta Rca. Le auto più convenienti del momento oggi sono online: ecco come trovarle e come assicurarle risparmiando con il confronto assicurazione auto e prestiti online.
Trova finanziamento auto online

Auto più convenienti: come trovarle, acquistarle e assicurarle risparmiando

Siete alla ricerca delle vetture più economiche del momento? Altolà! Chi vuole davvero risparmiare su acquisto, assicurazione e manutenzione deve scegliere una berlina, oppure un’auto elettrica o ibrida. Quello che diciamo può essere scontato, ma oggi esistono davvero tanti modelli di vetture ecologiche a buon prezzo. L’Rca non costa più di quella per le normali auto e nella maggior parte delle Regioni italiane non si paga il bollo per 5 anni.

Per quanto riguarda le berline poi, sappiamo già che i prezzi di listino sono più abbordabili rispetto a quelli praticati dai costruttori per le auto sportive, i Suv e le auto di lusso. C’è tuttavia chi non vuole rinunciare all’auto dei propri sogni (pensiamo ad un modello di Audi, BMW o Mercedes), per questo, di qualsiasi vettura  si tratti, è solo confrontando i prezzi che si risparmia.

Per l’acquisto di ogni tipo di auto molti automobilisti si rivolgono oggi ai concessionari auto online, dove trovano sconti e offerte davvero allettanti. Sempre su Internet cercano il prestito migliore e polizze su misura, perché sanno che confrontando le tariffe di auto, prestiti e assicurazioni online si scova sempre il prezzo migliore per le proprie esigenze.

Vediamo ora quali sono le auto più convenienti di oggi e qual’è l’Rc auto più economica tramite il confronto assicurazione auto, il mezzo più veloce per trovare la polizza più conveniente per tutti i tipi di auto.
Confronta assicurazioni auto

TOP 5 delle auto più convenienti

Il portale AllaGuida.it ha stilato di recente la classifica delle auto più convenienti del momento. Come trovarle e assicurarle risparmiando? Alla prima domanda rispondiamo subito riportando una lista di alcune fra le migliori. Fra le auto più economiche troviamo la Dacia Logan MCV: la versione benzina costa appena da 8.900 euro e anche la manutenzione risulta economica. Per la Ford Focus Wagon è richiesta una spesa decisamente più alta (da 20mila euro) ma il rapporto qualità-prezzo compensa l’investimento.

Di seguito la TOP 5

  • DACIA LOGAN MCV: da 8.900 euro per la versione benzina (da 10.750 euro per la versione Diesel e da 10.200 euro per la versione Gpl);
  • CITROEN C4 CACTUS: da 14.950 euro per la versione benzina e da 18.250 euro per la versione Diesel;
  • FIAT PANDA NATURAL POWER: a partire da 14.750 euro per la versione metano;
  • FORD B.MAX: da 16.750 euro;
  • FORD FOCUS WAGON: da 20mila euro.

Il confronto assicurazione auto

La nostra TOP 5 è puramente indicativa. AllaGuida.it ha infatti stilato una classifica delle 10 vetture più convenienti del 2016, fra cui figurano anche la Nissan Leaf, l’Opel Zafira Tourer e la Seat Mii Ecofuel. E’ bene dare un’occhiata al rapporto qualità prezzo approfondito da portali e riviste specializzate, ma rimane il fatto che ciascuno vuole acquistare l’auto preferita, anche se il costo è elevato. E’ importante perciò risparmiare sui prestiti auto e sull’assicurazione.

Lo strumento consigliato è il confronto assicurazione auto e prestiti online: un servizio offerto gratuitamente anche dal nostro portale. Che si tratti di una berlina, di un’auto di lusso o di una sportiva, puoi trovare subito la tariffa più economica per il tuo profilo di guida, vediamo come fare.

  1. collegati al comparatore assicurazioni di SosTariffe.it;
  2. inserisci i dati del veicolo (modello, marchio, targa, alimentazione etc etc…), le informazioni sulla vecchia assicurazione, la data di attivazione della nuova polizza e le tue generalità;
  3. clicca su prosegui e visualizza in in click i prezzi  a confronto, dalla polizza più economica che si trova in cima alla lista;
  4. scegli nella griglia in alto la combinazione più conveniente di Rca+garanzie accessorie e selezionala per ottenere più informazioni;
  5. scovata l’assicurazione più economica e completa, scegli se acquistare subito in tutta sicurezza o se salvare il preventivo inserendo il tuo indirizzo e-mail per recuperare l’offerta in seguito.

Confronta preventivi RC auto

Auto più convenienti con i prestiti personalizzati

Ancor prima della scelta dell’auto e del confronto assicurazione auto, si pone il problema di ottenere prestiti che rispondano alle proprie esigenze. La rata deve essere contenuta, così come gli interessi…. Abbiamo scoperto quali sono le auto più convenienti, come trovarle e assicurale risparmiando: rimane solo trovare un finanziamento personalizzato. 

Simuliamo quindi una richiesta di prestito auto confrontando le rate dal comparatore prestiti di SosTariffe.it per il seguente profilo:

  • importo richiesto 10.000 euro, durata del finanziamento 24 a 84 mesi, finalità prestito auto nuova, impiego del richiedente assunto a tempo indeterminato.

Il prestito Findomestic offre una rata mensile di 194,70 euro, TEEG 6,48%, TAN fisso 6,9%, zero spese di istruttoria. Si tratta della migliore proposta di finanziamento per il profilo indicato, ma sfruttando il comparatore si possono ottenere prestiti economici anche per diversi profili (ex. lavoratore assunto a tempo determinato, autonomo etc etc…).

Trova ora prestiti auto su misura con rata personalizzata!
Prestiti personali a confronto

Commenti Facebook: