Aumenti record per le bollette in Italia. Risparmia con il Mercato Libero

Bollette energetiche sempre più salate: almeno sin dalla seconda metà dell’anno scorso. Le bollette per le forniture di energia elettrica e gas naturale sono cresciute praticamente per tutte le famiglie europee, sopratutto per le italiane, che si confermano tra le più salate d’Europa. Stando agli ultimi dati Eurostat i prezzi sono cresciuti del 6,1% nell’Eurozona e del 6,6% nell’Ue a 27 paesi. Con le tariffe del mercato libero puoi tagliare le bollette. Scopri come.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

confronto tariffe energia

Stando agli ultimi dati forniti dall’Eurostat, le tariffe luce e gas sono aumentate in tutta Europa. Ma il dato italiano è molto consistente, con un rincaro dell’11,2% per la luce, e del 10,3% per il gas; per quest’ultimo, inoltre, nel secondo semestre dell’anno precedente si era già registrato un incremento del 12,6%.

Naturalmente, i Paesi che hanno subito l’aumento maggiore sono quelli più sotto pressione, ovvero Cipro (+21%), Grecia (+15%), Italia, Irlanda e Portogallo (+10%).

In termini assoluti, la bolletta della luce è più leggera in Bulgaria (9,6 euro per 100 kWh), Romania (10,8) ed Estonia (11,2), mentre è decisamente più costosa in Danimarca (29,7), Cipro (29,1), Germania (26,8) e Italia (23); la media Europea si attesta intorno ai 20,6 euro.

Stessa situazione si è verificata con la bolletta del gas, con un trend che parte dal -8% della Slovenia al +21% della Lettonia. Anche qui, i prezzi più bassi si registrano in Romania (2,7 euro per 100 kWh), mentre i più alti in Svezia (12,7) e Danimarca (10,8).

Malgrado l’ultimo taglio alle bollette del gas e la luce ad Aprile, in Italia i prezzi (9,7 euro) restano comunque più alti della media Ue (7,2 euro e 7,9 euro nell’Eurozona).

Risparmia con le tariffe del mercato libero

Passando al mercato libero si può risparmiare fino a 150 euro sulla bolletta del gas, e altri 160 euro su quella dell’energia elettrica, approfittando delle offerte dei venditori.

Il passaggio è gratuito, non occorrono modifiche al contatore né agli impianti e la continuità della fornitura è garantita dall’Autorità.

Ad esempio, una famiglia di 4 persone con consumi di circa 3.900 kWh/anno di luce e 1.690 m3/anno, attivando la tariffa E-Light per l’energia elettrica risparmia circa 70 euro per la luce, e altri 118 euro con E-Light gas, con un risparmio complessivo quindi di quasi 190 euro all’anno.

Vai a E-Light Luce di Enel

Consulta l’elenco completo sul nostro portale e scegli le tariffe luce e gas che meglio si adattano alle tue esigenze.

Confronta Tariffe Gas

Commenti Facebook: