Aumenta il gas a gennaio 2019: come evitare la stangata

Il 2019 inizia con un nuovo incremento dei prezzi del gas. Come comunicato da Arera, in occasione dell’aggiornamento trimestrale dei prezzi di luce e gas, da gennaio il prezzo del gas cresce del +2.3% portando così l’incremento complessivo su base annua al +10%. Ecco come evitare la stangata sulle bollette del gas. 

Per tagliare la bolletta del gas è fondamentale scegliere la tariffa più vantaggiosa

L’ultimo aggiornamento trimestrale sui prezzi di luce e gas comunicato da Arera sul finire del mese di dicembre si traduce in un ulteriore incremento del +2.3% dei prezzi del gas. Nel corso dell’anno “scorrevole”, ovvero del periodo che va da aprile 2018 a marzo 2019, l’aumento complessivo del prezzo del gas per i clienti in tutela è del 10%. Le famiglie pagheranno, in media, 1.150 Euro per il gas con un incremento di 105 Euro rispetto ai precedenti 12 mesi.

Per evitare la stangata, la prima cosa da fare è scegliere una nuova tariffa gas tra le tante opzioni disponibili nel Mercato Libero dell’energia che offre tante soluzioni tra cui scegliere per ridurre i costi delle bollette energetiche. Con la giusta tariffa è possibile dare un taglio deciso alla bolletta del gas e risparmiare cifre anche molto significative.

Le migliori offerte gas per tagliare la bolletta

Dando un’occhiata al comparatore di SosTariffe.it per offerte gas è facile individuare le migliori tariffe da attivare per ridurre la bolletta ed evitare quella che, a tutti gli effetti, può essere considerata come una vera e propria stangata. A seconda dei propri consumi energetici, le tariffe del Mercato  Libero possono garantire un risparmio davvero considerevole.

Le offerte gas del Mercato Libero sono attivabili online, senza costi aggiuntivi e, soprattutto, senza alcuna interruzioni della fornitura energetica. Dopo aver richiesto l’attivazione di una tariffa, l’utente non dovrà fare altro null’altro. Tutto il procedimento sarà gestito dal fornitore e dal distributore.

Supponendo un consumo annuo di 1410 m³, ad esempio, le offerte gas del Mercato Libero possono garantire un risparmio superiore ai 200 Euro. E’ il caso della tariffa Illumia Gas Winter Edition. Questa tariffa, infatti, prevede un prezzo del gas di 0,2000 €/smc. Tale prezzo è fisso e bloccato per 12 mesi (un elemento molto conveniente per tutelarsi da futuri rincari). Con il consumo annuo ipotizzato, la tariffa di Illumia permette di risparmiare ogni anno circa 211 Euro sulla bolletta del gas.

Ipotizzando un consumo maggiore, ad esempio quando si ha una casa caratterizzata da un’ampia metratura ed il consumo di gas legato al riscaldamento è maggiore, il risparmio garantito da quest’offerta cresce ancora. Con un consumo annuo di 2010 m³, l’offerta di Illumia permette di risparmiare ben 300 Euro all’anno sulla bolletta.
Attiva Illumia Gas Winter Edition

Un’altra soluzione molto interessante per chi vuole ridurre al minimo i costi della bolletta del gas ci viene fornita da Engie con la tariffa Energia 3.0 Light che presenta un prezzo del gas di 0,2500 €/smc. Tale prezzo è bloccato per ben 24 mesi caratterizzandosi come una soluzione davvero vantaggiosa per proteggersi, sul lungo termine, dai futuri incrementi tariffari. Per ben due anni si avrà, infatti, la certezza di poter contare su di un prezzo contenuto del gas.

Per un consumo annuo di  1410 m³, il risparmio garantito dall’offerta di Engie è di circa 130 Euro. Per un consumo annuo di 2100 m³, quest’offerta garantisce un risparmio annuo di circa 200 Euro. La possibilità di poter contare su di un prezzo bloccato per 24 mesi, una rarità tra le offerte del Mercato Libero, rappresenta, in ogni caso, un importante plus per questa tariffa.
Attiva Energia 3.0 Light di Engie

Commenti Facebook: