ASUS Padfone: lo smartphone che diventa tablet arriva sul listino di TIM

Sulla home page del sito ufficiale TIM.it, la compagnia telefonica nazionale pubblicizza oggi l’arrivo nel listino del nuovo ASUS Padfone, un dispositivo molto interessante e originale, che unisce le caratteristiche e la potenza di uno smartphone di ultima generazione alla comodità di un tablet. Il prezzo di vendita è di 749 euro. Ma che cos’è effettivamente l’ASUS Padfone?

Il prodotto è formato dal vero e proprio Padfone (lo smartphone) e da una “Padfone Station”, in grado di trasformare il telefono in un tablet. Le caratteristiche tecniche del device sono le seguenti:

  • supporto per le reti HSPA+ (velocità massima in download di 21 Mbps e in upload di 5,76 Mbps);
  • supporto Wi-fi;
  • display touchscreen capacitivo Super AMOLED da 4,3 pollici, con una risoluzione di 960 x 540 pixel (qHD);
  • fotocamera principale da 8 Megapixel con autofocus, zoom digitale, LED flash e videorecording in full HD a 1080p;
  • camera frontale VGA;
  • chip GPS/A-GPS integrato;
  • ingresso jack da 3,5 mm;
  • slot per microSD/microSDHC;
  • processore dual core Snapdragon S4 a 1,5 GHz;
  • batteria al litio da 1520 mAh;
  • sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Veniamo ora alla Padfone Station: si tratta di un dispositivo a forma di tablet su cui collegare lo smartphone. Le caratteristiche tecniche dello speciale accessorio sono:

  • schermo da 10,1 pollici con una risoluzione di 1280 x 800 pixel;
  • camera frontale da 1,3 Megapixel;
  • batteria al litio da 6600 mAh, che va ad estendere quella dello smartphone.

Insomma, l’ASUS Padfone è in grado di offrire un’esperienza utente a 360 gradi sia su smartphone che su tablet, annullando i confini tra le due piattaforme hardware. Il dispositivo è acquistabile direttamente dal sito di TIM, spese di spedizione gratuite.

Commenti Facebook: