Assicurazione RC auto a rate: confermate le offerte per l’anno 2014

Le compagnie assicurative hanno confermato anche per l’anno 2014 la possibilità di effettuare il pagamento del premio assicurativo a rate. L’opzione sembra essere sempre più gradita agli italiani, dunque le compagnie assicurative si stanno impegnando a trovare nuove soluzioni. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Sempre più italiani ricorrono all'assicurazione RC auto a rate

L’assicurazione a rate

L’assicurazione a rate non è una novità assoluta nel mondo delle assicurazioni per auto e delle assicurazioni per moto.

Si tratta infatti di una possibilità che esiste già da tempo, ma che è stata riscoperta e rivalutata solo nel corso degli ultimi anni.

Essa consente di effettuare il pagamento del premio assicurativo a rate, a fronte di un piccolo interesse di solito applicato al premio assicurativo.

Le assicurazioni a tasso zero

Le compagnie assicurative sembrano tuttavia intenzionate a sviluppare nuovi modelli di assicurazioni a rate a tasso zero.

Attualmente esistono infatti poche offerte che consentono di avere TAN e TAEG a tasso zero.

In futuro, dunque, ci si potrà aspettare sempre più offerte, che andranno a diversificare ancor di più il mercato attualmente esistente, soprattutto in vista delle nuove norme che renderanno sempre più difficile sfuggire ai controlli, costringendo di fatto tutti gli automobilisti a dotarsi di una regolare assicurazione RC auto.

Il confronto dei preventivi

La cosa migliore da fare, dunque, è quella di dotarsi di un po’ di pazienza e di confrontare i migliori preventivi esistenti.

Un metodo veloce per farlo è quello di utilizzare il nostro comparatore prezzi.

Cliccando su uno dei pulsanti verdi qui sotto presenti sarà infatti possibile accedere alle nostre migliori offerte, e valutare quella più conveniente e più adatta alle proprie esigenze.

Confronta preventivi RC auto

Confronta preventivi RC moto

Commenti Facebook: