Assicurazione moto: più di mezzo milione i veicoli non assicurati

I motocicli non assicurati in Italia sono più di mezzo milione. Per contrastare il fenomeno, che sta assumendo dimensioni preoccupanti negli ultimi anni, il Governo ha previsto nuove misure finalizzate a rilevare gli inadempienti e garantire una maggiore sicurezza sulle strade ai cittadini. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

In crescita il dato relativo ai motocicli non assicurati

La situazione attuale

I veicoli non assicurati in Italia, in totale, sono 3,8 milioni.

Di questi, 1,2 milioni sono veicoli di altro tipo, come ad esempio camion, tricicli e motocicli.

Risulta dunque facile stimare che almeno mezzo milione siano i veicoli a due ruote sprovvisti di regolare assicurazione moto, un numero piuttosto allarmante vista la frequenza di incidenti a cui sono soggetti questi mezzi.

Le misure previste

Il Governo si sta dunque mobilitando per porre un freno a questo fenomeno, attraverso l’adozione di misure che consentano di rilevare facilmente gli inadempienti.

Tra queste, ad esempio, la possibilità di utilizzare le apparecchiature di controllo già in uso per rilevare le targhe dei veicoli non assicurati, di cui abbiamo già parlato.

A queste si aggiungono inoltre alcune proposte formulate con l’intenzione di riequilibrare il rapporto tra premi assicurativi e sanzioni previste (che possono arrivare solo nei casi più gravi fino a 3119 euro) che, allo stato attuale delle cose, risulta essere assolutamente squilibrato e induce molti automobilisti a correre il rischio di non assicurare il proprio veicolo.

Le prospettive future

Con le nuove misure previste, la sensazione è che la battaglia contro i veicoli non assicurati sarà sempre più feroce.

L’utilizzo delle apparecchiature elettroniche consentirà di rilevare sempre più facilmente gli inadempienti, che non potranno più sfuggire agli obblighi previsti dalla legge.

In attesa di nuovi sviluppi sull’abbassamento delle quote assicurative, intanto, è possibile confrontare il nostro comparatore di prezzi per ricercare l’assicurazione più conveniente e più adatta alle proprie esigenze.

Confronta RC moto

Commenti Facebook: