Assicurazione in ritardo di pochi giorni: scatta “Piazza Pulita”

A Cava De’ Tirreni, Salerno, scatta l’operazione denominata ” Piazza Pulita “. I protagonisti sono i vigili urbani, le vittime, poveri automobilisti con l’assicurazione in ritardo di pochi giorni. La polizia stradale della provincia campana, si è infatti dotata di una speciale app per smartphone utile a scovare gli evasori. L’unico problema è che gli aggiornamenti (compresi quelli di chi si mette in regola), arrivano spesso troppo tardi. All’interno l’approfondimento.

In provincia di Salerno piovono multe Rc auto, tutta colpa dell'app

La nuova app utilizzata dalla polizia stradale di Cava De’ Tirreni sta seminando il panico tra gli automobilisti in provincia di Salerno. Basta infatti un’assicurazione in ritardo di pochi giorni per vedersi recapitata a casa una salata multa Rc auto. L’operazione si chiama ” Piazza Pulita “, è partita il 20 febbraio per ordine del Sindaco Marco Galdi ed è attualmente coordinata dal comandante dei vigili urbani Filippo Meluso.

L’inconveniente del nuovo sistema – seppur efficiente – è che se anche, l’assicurazione in ritardo di pochi giorni, viene pagata in prossimità della scadenza, gli aggiornamenti dell’app arrivano in ritardo, a differenza della multa Rc auto, che invece arriverà tempestivamente. In sostanza, anche chi paga l’assicurazione può essere multato, e costretto a fare ricorso per ottenere giustizia.

Per evitare problemi è bene pagare l’assicurazione in tempi perfetti, sicuramente prima della scadenza dei 15 giorni di tolleranza. All’occasione del rinnovo, potrete decidere inoltre di cambiare assicurazione, cercandone l’Rc auto più conveniente  tra le assicurazioni online comparabili su SosTariffe.it.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: