Assicurazione eventi atmosferici: le migliori offerte di Agosto 2020 per l'auto

Per proteggere la propria auto dai danni causati da eventi atmosferici di carattere eccezionale, che possono provocare danni economici considerevoli (sino alla completa distruzione del mezzo assicurato), è necessario attivare un'apposita garanzia accessoria, denominata assicurazione eventi atmosferici o naturali, che va abbinata alla copertura RC Auto, l'unica obbligatoria per poter circolare e sostare su strade pubbliche. Ecco quali sono le migliori offerte di agosto 2020 per l'assicurazione eventi atmosferici per la propria auto.

Assicurazione eventi atmosferici: le migliori offerte di Agosto 2020 per l'auto

Tra le principali garanzie accessorie proposte ai proprietari di automobili dalle compagnie assicurative troviamo l’assicurazione eventi atmosferici e naturali. Si tratta di una copertura assicurativa opzionale che il contraente può abbinare alla polizza RC Auto, l’unica obbligatoria per poter circolare e sostare in strade pubbliche con il proprio veicolo. La garanzia Eventi naturali rappresenta una delle garanzie accessorie più importanti a disposizione degli automobilisti.

In linea generale, infatti, tale copertura assicurativa risarcisce i danni registrati dal veicolo assicurato a seguito di eventi naturali di portata rilevante. Una forte grandine, ad esempio, potrebbe causare il danneggiamento di parti del veicolo. Allo stesso modo, un uragano potrebbe causare la completa distruzione del mezzo assicurato con relativi danni ingenti per il proprietario che, senza una valida copertura, dovrà coprire di tasca propria i danni subiti dal veicolo.

La garanzia Eventi atmosferici o naturali è, quindi, una delle più importanti garanzie accessorie da considerare al momento della tipula di un nuovo contratto assicurativo per la propria auto. I danni causati da fenomeni atmosferici o naturali di portata rilevante possono essere davvero ingenti. Senza una buona copertura assicurativa, quindi, il proprietario del mezzo si troverebbe a dover pagare migliaia di Euro di danni senza alcun supporto da parte della compagnia assicurativa che, con la sola polizza RC, non è tenuta ad intervenire in caso di danni legati a fenomeni naturali.

Quanto costa una garanzia contro gli eventi atmosferici e naturali

Come per tutte le garanzie accessorie, ogni compagnia segue precisi sistemi per valutare il costo di una copertura assicurativa che vada a garantire un risarcimento in caso di danni causati da eventi atmosferici e naturali. Per questa particolare garanzia, solitamente, il fattore geografico ha un impatto notevole sul premio da corrispondere alla compagnia. Se il proprietario del veicolo risiede in una zona ritenuta “a rischio” dal punto di vita degli eventi naturali di portata rilevante, la compagnia potrebbe applicare un costo extra per l’attivazione di questa copertura.

Un altro aspetto da considerare è il valore commerciale del veicolo. Assicurare contro i danni causati da eventi atmosferici e naturali una supercar molto costosa, infatti, comporterà una spesa sensibilmente maggiore rispetto a quanto si registrerebbe andando ad assicurare un veicolo più economico come, ad esempio, una city car. Ripetiamo, in ogni caso, che ogni compagnia segue delle proprie linee guida interne per il calcolo del premio assicurativo da corrispondere da parte del contraente in fase di sottoscrizione della polizza.

Per poter individuare, con estrema precisione e semplicità, le soluzioni più convenienti per l’assicurazione auto e, più nel dettaglio, per la garanzia Eventi naturali è possibile affidarsi alla comparazione online dei preventivi. In questo modo, inserendo una sola volta i propri dati, sarà possibile effettuare il calcolo di svariati preventivi e scegliere, con precisione, la soluzione più vantaggiosa in base alle proprie esigenze ed ai costi praticati dalle varie compagnie.

Per sfruttare la comparazione online è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per assicurazione auto oppure utilizzare l’App di SOStariffe.it, scaricabile gratuitamente tramite Google Play Store, su smartphone e tablet Android, e tramite Apple App Store, su iPhone e iPad. Inserendo i propri dati anagrafici e assicurativi ed i dati del veicolo da assicurare, in pochi secondi si potrà accedere ad una panoramica completa delle polizze auto più vantaggiose ed attivare online la soluzione migliore per risparmiare.

Quali sono le migliori soluzioni per l’assicurazione eventi atmosferici di agosto 2020

Individuare le migliori soluzioni per questa garanzia accessoria, che come abbiamo visto è davvero molto importante in diversi casi, richiede un’analisi dettagliata delle proprie opzioni che può essere semplificata tramite il comparatore di preventivi di SOStariffe.it. Per avere un’idea sui costi e le caratteristiche delle migliori assicurazioni eventi atmosferici di agosto 2020 è necessario considerare il profilo di un utente “tipo” ed inserire i relativi dati all’interno del comparatore per il calcolo dei preventivi.

In questo caso, per poter stabilire le migliori polizze di questo tipo, andiamo a considerare il caso di un automobilista di 40 anni, in prima classe di merito e residente a Milano che va ad assicurare una Fiat Panda immatricolata a giugno del 2020. Inserendo questi dati nel comparatore di preventivi sarà possibile individuare i migliori pacchetti assicurativi del mese andando a considerare sia la polizza RC Auto che le garanzie accessorie.

Ecco, quindi, alcune delle migliori assicurazioni del mese:

Genialloyd

Tra le migliori soluzioni per arricchire l’assicurazione auto con una garanzia per proteggersi dai danni legati agli eventi atmosferici troviamo la proposta di Genialloyd. La compagnia, infatti, propone una garanzia opzionale denominata “Danni al veicolo derivanti da eventi naturali” o, più semplicemente, “Eventi naturali”. Questa garanzia offre una copertura assicurativa di alto livello e va a tutelare il contraente della polizza contro i possibili danni subiti dal proprio veicolo a seguito di svariate tipologie di eventi naturali e atmosferici.

In particolare, la proposta di Genialloyd copre i danni al veicolo causati da grandine, tempeste, uragani, alluvioni e trombe d’aria. Da notare, inoltre, che sono coperti dalla garanzia anche i danni causati da frane, smottamenti del terreno, valanghe e slavine ma solo se questi fenomeni naturali non sono conseguenza di fenomeni sismici. Si tratta di una distinzione molto rilevante, da tenere in forte considerazione al momento della valutazione della qualità della copertura.

La garanzia di Genialloyd copre i  i danni materiali e diretti arrecati al veicolo, alle parti di ricambio ed agli accessori di serie stabilmente fissati. Sono coperti dalla garanzia anche gli accessori e gli optional non di serie oltre gli apparecchi audio fono visivi stabilmente fissati  ma solo a condizione che si sia registrato un danneggiamento della plancia o del sistema di fissaggio.  Da notare, inoltre, che è previsto un limite di 1.000 Euro per l’indennizzo per gli accessori e gli optional non di serie e per gli apparecchi audio fono visivi stabilmente fissati (la presenza di tali apparecchiature dovrà essere documentabile).

La copertura Eventi naturali di Genialloyd presenta alcune esclusioni. L’assicurazione, infatti, non comprende i danni:

  • relativi a radiotelefoni e telefoni satellitari presenti nel veicolo, anche nel caso in cui siano stabilmente fissati all’interno dell’abitacolo
  • relativi ad accessori, optional e apparecchi audio fono visivi la cui presenza all’interno del veicolo non sia documentabile
  • avvenuti durante la partecipare a gare o competizioni automobilistiche
  • avvenuti  durante la circolazione in pista o su circuiti privati
  • a seguito di atti di guerra, atti di terrorismo, insurrezioni, occupazione militare e invasioni
  • causati da eruzioni vulcaniche, terremoti, inondazioni, allagamenti e fenomeni fisici in genere
  • causati dal rischio atomico
  • determinati da dolo o da colpa grave del Contraente, dell’Assicurato e delle persone di cui essi devono rispondere a norma di Legge

Da notare, inoltre, che l’evento che ha generato il danno dovrà essere “ufficializzato” da un ente, un’autorità o dai media. In particolare, tale evento dovrà essere indicato nelle rilevazioni effettuate dall’Osservatorio Meteorologico più vicino, in una dichiarazione sottoscritta dall’Autorità competente del luogo o anche in un articolo di un quotidiano locale che vada ad attestare il carattere eccezionale del fenomeno che ha causato i danni.

Per il profilo di “automobilista tipo” considerato per il calcolo dell’esempio, attivare l’assicurazione di Genialloyd comporta una spesa di 270 Euro per la polizza RC Auto. Tale costo comprende lo sconto applicato scegliendo la clausola Guida Esperta, che limita ai soli conducenti “esperti” (età minima 23 anni e patente conseguita da almeno 2 anni) la possibilità di guidare il veicolo assicurato, e lo sconto extra riservato a chi sottoscrive la polizza tramite SOStariffe.it.

L’aggiunta della copertura Eventi naturali alla polizza RC comporta un costo extra di 46 Euro (per il caso preso in esame) portando così il premio assicurativo sino a 316 Euro. Naturalmente, il contraente ha la possibilità di arricchire ulteriormente la copertura assicurativa andando ad aggiungere ulteriori garanzie accessorie che completeranno il pacchetto di tutele a disposizione.

Verti

Un’altra soluzione per la copertura Eventi naturali da abbinare alla polizza RC Auto viene proposta da Verti. La compagnia assicurativa mette a disposizione degli automobilista la garanzia Eventi naturali all’interno di un pacchetto che comprende anche le garanzie Furto e Incendio, Cristalli e Atti vandalici. Con questa soluzione, quindi, il contraente potrà contare su di un livello di tutele molto elevato a fronte, naturalmente, di un incremento del premio assicurativo.

Nello specifico, la garanzia Eventi naturali di Verti offre al contraente un indennizzo dei danni materiali e diretti causati al veicolo assicurato da:

  • inondazioni, esondazioni, alluvioni, trombe d’aria, uragani, mareggiate, cicloni, tifoni, tempeste, nubifragi, frane, smottamenti e cedimenti del terreno, valanghe, slavine, caduta di neve, ghiaccio e grandine

Da notare, inoltre, che la copertura offerta da Verti include anche i danni causati da allagamenti e da case trasportate dal vento e ancora dalla caduta di alberi per effetto di uno degli eventi atmosferici citati in precedenza. Si tratta, quindi, di una garanzia davvero completa che va ad incrementare, notevolmente, il livello di tutele assicurative che il contraente può attivare per proteggersi dai danni registrati al veicolo assicurato.

La garanzia di Verti, inoltre, comprende i danni agli accesso di serie ed agli optional ma solo se il loro valore è riportato sulla scheda di polizza. In alternativa, è previsto in indennizzo massimo pari a 1.500 Euro a condizione che sia documentabile la presenza di tali accessori (sarà necessario fornire una fattura di acquisto). La somma assicurata con questa garanzia è pari al valore del veicolo.

Per quanto riguarda le limitazioni della garanzia Eventi naturali di Verti, si segnala che il contraente ha facoltà di scegliere una delle seguenti combinazioni di scoperto e minimo:

  • 10% e € 258,00,
  • 15% e € 516,00
  • 20% e € 516,00

La copertura, inoltre, prevede una serie di esclusioni:

  • i danni causati da semplici precipitazioni atmosferiche
  • i danni causati al motore per via della circolazione in zone già allagate
  • i danni avvenuti in conseguenza di atti di guerra, tumulti popolari, scioperi, sommosse, atti di terrorismo e vandalismo
  • i danni causati in conseguenza di terremoti e eruzioni
  • i danni conseguenti allo sviluppo di energia nucleare o radioattività
  • i danni determinati o agevolati da dolo o colpa grave del Contraente, dell’Assicurato e
    delle persone del cui operato sono tenuti a rispondere ai sensi delle Leggi vigenti

Per quanto riguarda l’esempio proposto, ai fini del calcolo dei costi, la polizza di Verti prevede un costo di 421 Euro (con i dati dell’automobilista tipo) a cui va a sommarsi un costo extra di 226 Euro legato all’attivazione della garanzia per Eventi naturali a cui si collegano anche le coperture Furto e Incendio (+100 Euro), Cristalli (+28 Euro) e Atti vandalici (+226 Euro) andando a creare un maxi-pacchetto di tutele assicurative che, pur facendo incrementare i costi, andrà a massimizzare il valore dell’assicurazione.

Quando conviene attivare una garanzia Eventi naturali

La garanzia Eventi atmosferici e naturali, come già sottolineato in precedenza, è una delle più importanti garanzie accessorie a disposizione degli automobilisti. I danni che possono essere causati da fenomeni naturali sono davvero ingenti e, nei casi più gravi, si rischia la completa distruzione del veicolo assicurato. Per evitare esborsi aggiuntivi notevoli, quindi, puntare su questa garanzia, soprattutto quando proposta a buon prezzo, è sicuramente molto vantaggioso.

Gli elementi da considerare, in merito alla convenienza della garanzia Eventi naturali, sono sostanzialmente due. Tale copertura risulta essenziale se si risiede in zone ad alto rischio per quanto riguarda danni collegati a possibili fenomeni atmosferici. Allo stesso modo, la garanzia può essere molto conveniente per chi ha un’auto nuova o comunque di elevato valore commerciale. Tale garanzia, infatti, garantisce un risarcimento completo dei danni che, in questi casi, possono arrivare a raggiungere un importo davvero elevato, pari anche al valore del veicolo assicurato.

Commenti Facebook: