Assicurazione e Roulotte: tipi di polizza

C’è chi per le vacanze sceglie l‘hotel, chi invece preferisce il residence o il villaggio turistico. Ci sono poi gli amanti del campeggio, che optano per una soluzione che consente di portare con sé tutti i comfort di una casa: la roulotte. L’assicurazione roulotte si caratterizza per l’essere un’estensione della Rc auto; questo veicolo infatti necessitando di essere trainato può essere assicurato solo in qualità di rimorchio.

Estensione della Rc auto o garanzia autonoma. Ecco come scegliere la giusta assicurazione per roulotte

Alcuni l’hanno da tempo sostituita con il camper, decisamente più funzionale in quanto riunisce in un unico veicolo il mezzo di trasporto ed un ambiente dotato di letti, cucina e bagno. Eppure le roulottes, fabbricate oggi in numero minore, continuano ad essere in voga ed amate dagli appassionati e da chi non vuole separarsi dalla roulotte “storica” con cui viaggia da anni.

Chi sceglie di acquistare una roulotte nuova o usata, dovrà sottoscrivere con l’assicurazione un contratto da associare all’Rc auto del veicolo da cui è trainata. Le roulottes infatti possono essere assicurate solo in quanto “rimorchi” trattandosi in tal caso di beni non idonei alla circolazione ma stazionari. Assicurare la propria roulotte o “estendere” il premio assicurativo della Rc auto ad essa è obbligatorio, in più, nella polizza auto deve essere specificata la presenza di un gancio trainante.

Assicurare la roulotte

Esistono fondamentalmente due tipi di assicurazioni dedicati alle nostre case mobili. Il primo tipo di copertura garantisce dai danni che si possono verificare quando la roulotte è trainata dall’auto, il secondo tipo garantisce invece da quelli che possono verificarsi quando la roulotte è in sosta (in campeggio o in altro luogo pubblico).

Nel primo caso l’assicurazione della roulotte si qualifica come anticipato per l’essere una estensione della Rc auto. Tale estensione deve essere specificata nella polizza madre e vi permette di essere risarciti per i danni eventualmente provocati a terzi in caso (ad esempio) di sgancio accidentale del rimorchio. Una polizza così intesa può esser ampliata ulteriormente con una polizza Kasko, furto-incendio o a protezione dei valori trasportati all’interno della roulotte. La Rc auto con estensione roulotte è relativa appunto ai “rimorchi” pertanto sarete tutelati anche se ad essere trainato dalla vostra auto non sia la roulotte bensì un altro tipo di rimorchio.

Nel secondo caso si tratta di una polizza specifica per la roulotte, da stipulare obbligatoriamente quanto questa non è agganciata all’auto o al terreno e sosta in luogo pubblico. Questa assicurazione copre i danni provocati a terzi dal rimorchio esattamente come la Rc auto. Nell’ipotesi in cui la roulotte sia saldata al terreno (ad esempio quando sosta permanentemente  in un campeggio) non è obbligatorio stipulare nessuna assicurazione ma è bene dotarsi di una polizza furto-incendio.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: