Assicurazione Auto e Furto: la diffusione in Italia

Tra le garanzie accessorie più richieste in fase di sottoscrizione di una nuova polizza RC Auto troviamo, senza dubbio, l'assicurazione per il furto dell'auto. Tale copertura garantisce un risarcimento in caso di furto del proprio veicolo assicurato. SOStariffe.it, analizzando i preventivi rilasciati negli ultimi 12 mesi, ha realizzato una classifica delle auto più assicurate per furto e delle regioni dove tale copertura è più richiesta. Lo studio ha anche valutato l'effetto del lockdown sulle richieste di questa garanzia.

Assicurazione Auto e Furto: la diffusione in Italia

Tra le varie garanzie accessorie da collegare all’assicurazione auto una delle più importanti è quella che copre i danni causati dal furto, sino alla sottrazione completa del veicolo. L’automobile, infatti, è un investimento importante e vederla sparire all’improvviso può causare un danno economico davvero notevole. Quest’aspetto rappresenta uno dei principali timori degli automobilisti.

Il nuovo Osservatorio di SOStariffe.it in tema di assicurazione auto ha analizzato la diffusione dell’assicurazione auto furto, una delle più richieste dagli automobilisti a livello nazionale, con percentuali che variano in modo disomogeneo tra una regione ed un’altra. L’analisi dei preventivi rilasciati negli ultimi 12 mesi ha permesso a SOStariffe.it di analizzare l’evoluzione nazionale delle attivazioni di polizze per il furto dell’anno.

L’indagine ha portato anche alla realizzazione di una classifica delle auto più assicurate per il furto e delle regioni in cui si verifica il maggior numero di richieste di tale polizza. Ecco i risultati dello studio:

I modelli di auto più assicurati per furto

Tra i modelli di auto più assicurati per furto troviamo, come facilmente prevedibile, i modelli più diffusi nelle strade italiane. E’ così, quindi, che la best seller Fiat Panda 3° serie si piazza al primo posto di questa “speciale” classifica raccogliendo il 7,32% dei preventivi totali calcolati tramite SOStariffe.it.

Sul secondo gradino del podio troviamo, invece, la Volkswagen Golf 7° serie che raggiunge il 5,88% dei preventivi calcolati per un’assicurazione furto. Nella top 5 dei modelli per cui gli utenti richiedono con maggiore frequenza una polizza furto troviamo la Toyota Yaris 3ª serie, la Renault Clio 4ª serie e la Lancia Ypsilon 3ª serie.

Le Regioni con la maggiore diffusione delle assicurazioni auto per furti

Le richieste di polizze furto non seguono l’andamento dei furti di auto in Italia. Come conferma il dossier sui furti d’auto elaborato da LoJack Italia, infatti, le regioni che nel 2019 hanno fatto segnare il maggior numero di furti di automobili sono state la Campania, con oltre 23 mila furti, seguita dal Lazio, con oltre 17 mila, e dalla Puglia, con oltre 16 mila. La top 5 si completa con la Sicilia, con oltre 13 mila, e con la Lombardia, con oltre 10 mila.

I dati raccolti da SOStariffe.it mostrano un andamento delle richieste di preventivi con assicurazione auto furto inclusa che non segue tale classifica. E’, infatti, la Lombardia la regione che raccoglie il maggior numero di preventivi con oltre il 25% del totale. Al secondo posto troviamo il Lazio, con oltre 20%, e il Piemonte, che supera il 10% del totale.

Le regioni del Sud Italia, invece, sono molto più indietro. Gli automobilisti del meridione, probabilmente anche per una questione di costi della garanzia, includono molto raramente la garanzia Furto accanto alla RC Auto. La Campania, ad esempio, copre solo il 2% dei preventivi con garanzia Furto calcolati con SOStariffe.it. La Sicilia arriva sino al 2,21% mentre la Puglia si ferma a 1,52%.

L’evoluzione delle richieste su base mensile

Il lockdown non ha avuto un effetto particolarmente marcato sulla richiesta di assicurazioni auto per furto. L’analisi delle richieste su base mensile effettuata da SOStariffe.it, infatti, conferma che, in media, più del 10% dei preventivi calcolati ogni mese, da settembre 2019 ad agosto 2020, include la garanzia Furto.

Il valore massimo è stato raggiunto nel settembre del 2019 quando tale garanzia compariva in oltre il 16% dei preventivi calcolati. Da ottobre 2019 a febbraio 2020, invece, tale percentuale si è attestata tra il 12 e il 13%. Successivamente, anche per effetto del lockdown, si è registrato un lieve calo sino a raggiungere il valore minimo dell’11% nell’agosto del 2020.

Come individuare la migliore garanzia Furto per la propria assicurazione auto

Durante tutto il periodo di lockdown, SOStariffe.it ha rilevato un notevole aumento dell’interesse degli utenti per il comparatore di preventivi che permette di individuare, in pochi minuti, le migliore polizze auto da attivare, garantendo un notevole risparmio sia di tempo che di denaro. Per verificare le migliori opzioni per l’assicurazione auto è, quindi, possibile affidarsi alla comparazione online dei preventivi cliccando sul link qui di sotto:
Confronta i preventivi e risparmia sull’assicurazione auto »

In alternativa, è possibile accedere alla comparazione online dei preventivi tramite l’App di SOStariffe.it, disponibile su smartphone e tablet Android oltre che su iPhone e iPad. L’app è scaricabile gratuitamente dal Google Play Store e dall’Apple App Store.

Commenti Facebook: