Assicurazione auto di un giorno? Esiste

Può servire assicurare un’auto per un giorno solo? In qualche caso sì: ad esempio se si vuole trasferire un veicolo non assicurato da un luogo a un altro, circolando su strade pubbliche (e quindi con la necessità di farlo con copertura RCA). Questa tipologia di assicurazione, disponibile anche online, rientra nel gruppo delle polizze temporanee: qui di seguito, vediamo come funzionano e quali sono vantaggi e svantaggi.

Quando è più conveniente puntare su una polizza temporanea per la RCA

Che cos’è l’assicurazione auto di un giorno

Le polizze temporanee per l’auto sono delle assicurazioni speciali, che consentono di fornire di copertura RCA un veicolo per una durata di tempo inferiore rispetto all’assicurazione classica, quella che dura un anno. Vengono utilizzate ad esempio per trasferire un’auto da uno spazio privato a un altro, oppure quando si ha bisogno della macchina solo per poche settimane.

Secondo la legge, infatti, nessuna auto può circolare – anche per poco tempo – priva di assicurazione; per questo non è consentito nemmeno custodire una vettura senza RCA in uno spazio che non sia privato e recintato.

Oggi le assicurazioni online hanno costi piuttosto bassi, soprattutto scegliendo tra le diverse coperture accessorie soltanto quelle che si vogliono davvero. Non sempre, però, la spesa per l’intero anno è giustificata: pensiamo al caso di un’auto che si trovi parcheggiata in un garage privato in un seconda casa, e che venga guidata soltanto durante l’estate.

Come funziona l’assicurazione auto di un giorno

Una polizza temporanea come l’assicurazione auto per un giorno (ma è possibile scegliere praticamente ogni durata al di sotto dell’anno, come una settimana, tre mesi e così via) prevede come al solito un premio base per il tagliando (non è più obbligatorio esporlo sul parabrezza), dietro il pagamento di un corrispettivo legato al numero di giorni di assicurazione.
Confronta le assicurazioni auto
Il premio per l’assicurazione auto di uno o pochi giorni non è però proporzionale: inutile, in altre parole, sperare che un giorno di RCA auto costi come il premio annuale diviso per 365. Di norma, la tariffa per un giorno si aggira intorno al 15%, rendendola un’opzione poco conveniente in senso assoluto (corrisponde infatti a circa due mesi di copertura).

Le alternative all’assicurazione auto per un giorno

Se si ha la necessità di spostare una vettura da un luogo a un altro, non è sempre necessario ricorrere all’assicurazione auto per un giorno. Ci sono infatti altri modi, come ad esempio rivolgersi a un carro attrezzi oppure a un carrozziere fornite di targhe prova. Si tratta però di soluzioni che, comunque, comportano un costo, per cui sarà il caso di analizzare con cura ogni possibile alternativa.

Infine, controllando quali sono le assicurazioni auto online più convenienti è possibile scegliere diverse proposte vantaggiose e con coperture su misura: a volte, è meglio puntare su un’assicurazione annuale completa, visti i bassi prezzi, soprattutto se non si sa ancora se si dovrà utilizzare nuovamente il veicolo in questione in un prossimo futuro.

Commenti Facebook: