Assicurazione auto con assistenza stradale: la sceglie un terzo degli italiani

L’obbligatorietà delle polizze auto riguarda esclusivamente il comparto delle RC ma, nonostante questo, un terzo degli italiani preferisce espandere la gamma di copertura essenziali fino a ricomprendere anche la garanzia per l’assistenza stradale.

Il 31% degli italiani si tutela con l'assistenza stradale
Il 31% degli italiani si tutela con l'assistenza stradale

Un recente sondaggio condotto da Direct Line ribadisce infatti come il 31% degli italiani scelga un’assicurazione auto con garanzia per la tutela stradale quando sta per contrarre la propria polizza, dimostrando una particolare attenzione nei confronti della possibilità di fruire di un’assistenza su strada, e scegliendo questa clausola ancora prima di disporre di una copertura contro i rischi di incendio e di furto.

Fai un preventivo auto»

La sensibilità nei confronti del rischio di rimanere in panne con il proprio veicolo è d’altronde ben evidente: è sempre il sondaggio compiuto da Direct Line a precisare come sia del 54% la percentuale di coloro che temono di subire gli effetti negativi di guasti stradali, e come tale quota sia addirittura maggiore di quanto riscontrabile per la seconda clausola accessoria preferita, l’infortunio del conducente. Furto e incendio in terza posizione, e tutela dei cristalli in quarta posizione, completano il poker delle clausole più gettonate dagli automobilisti italiani.

Commenti Facebook: