Asciugatrice, 10 consigli per risparmiare energia usandola bene

Asciugatrice o non asciugatrice? Se abiti in un'area soleggiata è possibile che tu ne possa fare a meno di questo elettrodomestico. Tuttavia, nel nostro Paese ci sono diverse zone geografiche che non hanno la fortuna di vedere il sole ogni giorno, e una famiglia con figli spesso ha bisogno dell'asciugatrice. A queste famiglie offriamo i migliori 10 consigli per risparmiare energia usando bene l'asciugatrice.

Asciugatrice, 10 consigli per risparmiare energia usandola bene

Gli elettrodomestici sono i responsabili di gran parte del consumo di energia elettrica. Tuttavia, spesso i consumatori hanno una percezione erronea su quali sono gli elettrodomestici che consumano più energia.

In effetti, secondo un osservatorio al riguardo condotto da SosTariffe.it, molti ritengono che gli apparecchi più dispendiosi sono il forno, la lavatrice, l’asciugatrice, la lavastoviglie, il phon e il ferro da stiro. Invece, come dimostrato da un ulteriore osservatorio (Miti e consigli sul risparmio energetico), molti di apparecchi assorbono molta corrente ma influiscono poco sui consumi complessivi. Sono invece il condizionatore e il frigorifero gli elettrodomestici su cui dobbiamo fare più attenzione per risparmiare energia.

Tuttavia, l’asciugatrice può costare più di 200 euro l’anno in elettricità. Per questo motivo, meglio valutare attentamente la convenienza dell’acquisto e preferire sempre l’asciugatura con lo stendino.

Se per questioni geografiche o di altro tipo non potete farne a meno, vi riportiamo i migliori 10 consigli per risparmiare energia usando bene l’asciugatrice, segnalati da Altroconsumo.

Consigli per risparmiare usando bene l’asciugatrice

1. E’ fondamentale la classe energetica dell’asciugatrice, e di qualsiasi altro elettrodomestico. L’asciugatrice dev’essere almeno di classe energetica A. Costa di più, ma con il risparmio che consente la differenza si ammortizza in meno di un anno.

Vedi anche il nostro articolo su qual è la migliore asciugatrice per orientarti nella scelta.

2. Averla non vuol dire che dovete sempre usarla. Se c’è il sole, stendete i panni e lasciatela spenta.

3. Sempre usate la centrifuga della lavatrice prima di mettere i vestiti nell’asciugatrice. Rende molto più veloce l’asciugatura perché diminuisce l’acqua da eliminare;

4. Usatela sempre a pieno carico, così come con la lavatrice;

5. Dopo ogni asciugatura, pulite filtro e vaschetta. L’efficacia dell’apparecchio migliora notevolmente;

6. Se non siete sicuri di ricordarvi di svuotare dopo ogni utilizzo la vaschetta che raccoglie l’acqua di condensa, allora scegliete un’asciugatrice dotata di tubo di scarico;

7. Se a casa avete attivato una tariffa bioraria della luce, utilizzate o programmate l’asciugatrice soltanto nelle ore agevolate (solitamente dopo le 19.00 e fino alle 08.00, oppure tutto il giorno durante i weekend e i festivi);

8. La funzione antipiega è carina, ma dispendiosa, dato che l’asciugatrice continua ad funzionare finché qualcuno non apre lo sportello. In alcuni modelli, è possibile impostare la durata del ciclo antipiega ma valutate bene se serve attivarla o meno;

9. La capacità dell’asciugatrice deve essere simile a quella della vostra lavatrice; inutile averne una gigante che consuma di più se comunque la lavatrice è piccola;

10. Esistono modelli che hanno un programma a base di aria fredda, ideale per la biancheria per la casa e capi poco usati. Consente di risparmiare perché evita il ciclo di asciugatura completo.

Se dovete acquistare un’asciugatrice quindi, preferite i modelli moderni, di elevata classe energetica e con funzionalità che evitino inutili sprechi di energia. Per risparmiare sul prezzo d’acquisto è importante stare attento alle promozioni, ad esempio quelle qui sotto che sono stratte dal portale Amazon.it

Infine, vi ricordiamo che il miglior modo per risparmiare sulle bollette è quello di avere attivato una tariffa luce conveniente. In effetti, con le offerte luce del mercato libero si può pagare oltre 100 euro all’anno in meno rispetto i prezzi previsti dall’Autorità per la tariffa a maggior tutela.

Per identificare facilmente le offerte luce e gas che meglio si adattano alle vostre esigenze, rimandiamo al nostro comparatore gratuito ed indipendente.

Confronta Tariffe Energia Elettrica »

Commenti Facebook: