Arriva Vodafone Call+ per chiamare e condividere contenuti

Call+, l’applicazione di Vodafone che permette di chiamare e insieme inviare e ricevere contenuti multimediali in tempo reale, è stata resa disponibile tramite Vodafone Update. Ora chiunque sia cliente dell’operatore e possieda uno smartphone Android (tra qualche settimana l’app sarà disponibile anche per iOS) può sperimentare le chiamate VoLTE con rete 4G e insieme scambiare immagini e altro.

Vodafone-Store
Debutta per Android l'app che ricorre per la prima volta ai servizi 4G Voice

Vodafone è stato il primo operatore in Italia a lanciare i servizi 4G Voice, per mezzo dei quali si possono effettuare chiamate in alta definizione scambiando contenuti durante la telefonata. Con una sola app è insomma possibile fare ricorso a diverse modalità di comunicazione, il tutto senza ridurre in alcun modo la qualità della chiamata voce.

Inoltre, Call+ ha grandi potenzialità di sviluppo, grazie gli standard internazionali interoperabili sui quali si basa. È già in fase avanzata lo sviluppo di nuove funzionalità, come l’ascolto in contemporanea in streaming dello stesso brano musicale in una telefonata – una sorta di “colonna sonora” comune – e la possibilità di trasformare il proprio smartphone in una lavagna condivisa altamente tecnologica durante una chiamata di lavoro.

I servizi 4G Voice di Vodafone sono disponibili senza spese aggiuntive, per tutti i clienti dell’operatore dotati di un telefono compatibile con lo standard 4G: tra questi Samsung S6, Samsung S6 Edge, Samsung S5, iPhone 6, iPhone 6 Plus, LG G3, LG G4 e Microsoft Lumia 640.
Confronta le tariffe Vodafone
A oggi Vodafone vanta la rete 4G più estesa di tutta Europa, con una copertura di 20,2 milioni di clienti e in Italia una percentuale della popolazione servita intorno all’88% (2,8 milioni di persone). In altre parole, sono raggiunti dal 4G di Vodafone ben 4700, mentre i 225 Mbps potenziali del 4G+ sono disponibili già in 450 località del Paese.

Commenti Facebook: