Arriva la ultrabroadband di Telecom in altre 25 città italiane

Basata su architettura Fiber to the Cabinet, conosciuta come FTTCab, la nuova linea veloce di Telecom ha raggiunto altre 25 città italiane, nella precisione Firenze, Pisa, Milano, Brescia, Monza, Bergamo Como, Varese, Venezia, Padova, Bologna, Reggio Emilia, Genova, Prato, Ancona, Bari, Taranto, Palermo, Brindisi, Vicenza, Verona e Catanzaro. 

Confronta le offerte Telecom

In tutti questi centri urbani sarà possibile usufruire della nuova Ngam di Telecom, che dovrebbe raggiungere nel 2015 un totale di circa 125 città e quasi 8 milioni di abitazioni. Questa linea consente di navigare fino a 30 Mega, una velocità fino ad ora non raggiunta da quasi nessun collegamento, se non in fibra. Il costo riservato al cliente dovrebbe attestarti su circa 40 euro mensili; qualche cosa in più per le aziende invece.

Con un tetto di spesa particolarmente vicino pertanto a quelle che sono tutte le principale offerte standard del mercato, si potrà navigare di conseguenza ad una velocità ancora più superiore, che permetterà di gestire contenuti in maniera sempre più rapida ed efficiente.

Nel capoluogo lombardo, Milano, è già attiva ed operativa anche la tecnologia FTTH di Telecom, che porta direttamente a casa una connessione a 100 Mega, decisamente all’avanguardia ed in linea con tutte le principali infrastrutture e tecnologie degli altri paesi europei ed internazionali più sviluppati.

Commenti Facebook: