Arriva la prima banca che assicura i bitcoin

Più volte sul nostro sito abbiamo avuto modo di accennare al “fenomeno” bitcoin, la moneta virtuale nata nel 2009 e in grado di acquisire una rapida fama sul web (e non solo), e accumulare altrettanta diffidenza da parte di aziende, istituzioni e banche centrali. Ebbene, a conferma dell’accresciuta attenzione sul tema, da Londra arriva la prima banca in grado di assicurare i depositi in tale moneta.

Arriva la prima banca che assicura i depositi di bitcoin
Arriva la prima banca che assicura i depositi di bitcoin

La società Elliptic Vault ha infatti reso disponibile una vera e propria “cassetta di sicurezza” che protegge i bitcoin in essa depositati dai pirati informatici. Il funzionamento è apparentemente molto semplice: la moneta elettronica viene infatti archiviata su più dispositivi che non sono in linea, e vengono protetti da una cifratura e dall’accesso ristretto da parte dei dipendenti della società. Insomma, una sorta di conto corrente virtuale iper blindato.

Una volta “chiusa” la questione del deposito sicuro, alla Elliptic Vault non rimaneva che cercare una compagnia assicurativa in grado di accompagnare il proprio servizio con una necessaria polizze di tutela. Il partner è stato trovato nei Lloyd, che hanno reso disponibile una propria garanzia.

Confronta i migliori conti »

Rimane tuttavia da superare lo scoglio più importante: cercare di arginare il crescente scetticismo sulla materia, complice anche la pubblicità negativa ricevuta in seguito ad alcune prese di posizione (Cina in primis) molto nette.

Commenti Facebook: