Arriva la nuova applicazione per smartphone di PosteMobile

L’operatore telefonico PosteMobile ha annunciato ieri di aver rilasciato una nuova versione della sua applicazione ufficiale, disponibile per ora solo su piattaforma Android (è già stata annunciata anche una release per iPhone mentre per Windows Phone non viene ancora svelato nulla). Si tratta di un vero e proprio restyling, sia a livello grafico, con un’interfaccia più intuitiva e veloce, sia nei contenuti.

Scopri le offerte PosteMobile

Grazie alla nuova applicazione si potrà accedere a diversi servizi di m-payment, m-banking e m-commerce, ovviamente si è si è titolari di un mezzo di pagamento BancoPosta associato alla propria SIM PosteMobile.

Non solo. Tramite l’app, infatti, sarà possibile effettuare diverse operazioni, tra cui:

  • la ricarica del telefono;
  • la ricarica di una carta PostePay;
  • il pagamento di un bonifico bancario;
  • effettuare un giroconto;
  • trasferire del denaro attraverso il servizoo MoneyGram;
  • acquistare servizi dai partner di Poste Italiane tramite la sezione “Shopping”;
  • pagare bollettini postali, anche solo inquadrando con la fotocamera dello smartphone il codice a barre bidimensionale (2D) presente sulla maggior parte dei bollettini precompilati;
  • accedere ai Servizi Postali, per ricercare un CAP, un Ufficio Postale o un ATM BancoPosta (anche in base alla propria posizione, sfruttando il GPS).

Con la nuova applicazione di PosteMobile, inoltre, si potranno avere tutte le informazioni sul proprio conto corrente BancoPosta o sulla PostePay associata alla sim, come ad esempio il saldo o i movimenti effettuati. L’applicazione è scaricabile gratuitamente dal Google Play Store per gli smartphone Android e presto, come abbiamo preannunciato, verrà inclusa anche sull’App Store ufficiale di Apple.

Commenti Facebook: