Arriva la fattura digitale di Telecom Italia

Telecom Italia lancia un nuovo servizio, la Fattura Digitale, per venire incontro alle esigenze delle piccole imprese italiane e dei professionisti. Questi dovranno infatti adeguarsi alla normativa valida dal prossimo 31 marzo, per la quale la Pubblica amministrazione potrà accettare e pagare solo fatture elettroniche. La soluzione è stata studiata in collaborazione con Olivetti ed è disponibile su Nuvola Store, il cloud marketplace di servizi digitali di Telecom Italia.

Nuvola-store
Una soluzione per venire incontro alle esigenze di imprese e professionisti in vista della nuova normativa

Con Fattura Digitale, è possibile creare, emettere e conservare fatture elettroniche in piena autonomia e in maniera perfettamente conforme al nuovo ordinamento verso tutte le pubbliche amministrazioni; inoltre il servizio rende possibile compilare, gestire e tracciare le fatture nonché le notifiche del Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate tramite un’interfaccia web intuitiva e di facile uso anche da mobile.
Scopri TuttoFibra
Come spiega il gruppo, «le fatture elettroniche, in conformità a quanto previsto dalla legge, vengono corredate ciascuna di firma digitale e i pacchetti di fatture elettroniche posti in conservazione e chiusi con firma digitale e marca temporale in modo da essere leggibili a distanza di tempo».

Un nuovo sistema, insomma, per sostenere la transizione al digitale delle imprese italiane – ancora troppo lenta, secondo il recente indice della Commissione europea – in parallelo ai nuovi investimenti di Telecom Italia per la fibra ottica, il 4G e la banda ultralarga, stabiliti dal recente piano strategico per il 2015-2017.

Commenti Facebook: