Arriva il Wi-fi nelle scuole italiane

La connettività Wireless arriva nelle scuole. Con il progetto “Scuole in Wi-fi voluto dai ministri Brunetta e Gelmini, oltre 2800 scuole italiane hanno dotato gli edifici del supporto per le reti senza fili e, quindi, di Internet veloce, che potrà essere utilizzato dai docenti e dagli studenti, non solo tramite computer, ma anche sfruttando delle lavagne multimediali ad hoc.

Il numero di scuole è destinato a salire nei prossimi mesi: l’iniziativa, infatti, ha come obiettivo la copertura quasi totale delle scuole nazionali entro il prossimo anno. Il Wi-fi consentirà di ridurre ancora il divario digitale ancora troppo presente nel nostro paese, offrendo un accesso ormai indispensabile alla rete negli edifici scolastici.

Le scuole potranno richiedere il KIT Wi-fi che consta di:

  • uno o più access point per il collegamento alla rete;
  • uno switch per i collegamenti ai modem o router;
  • i collegamenti di rete necessari alla connessione.

Sul sito ufficiale scuolamia.istruzione.it è possibile accedere a tutte le informazioni legate al progetto ed è disponibile anche un numero verde, l‘800 254 009. Nell’avviso del progetto Scuole in Wi-fi c’è tutto quello che si vuole sapere sull’iniziativa in questione.

Non tutti, però, sembrano d’accordo con questo progetto: in Toscana, ad esempio, l’Associazione Italiana Genitori ha deciso di contattare i dirigenti scolastici per mettere in guardia sui possibili rischi di salute causati dalle onde elettromagnetiche della connessione. Vedremo come andrà a finire la vicenda nelle prossime settimane.

Commenti Facebook: