Arriva il Tinder di Facebook, ecco come funziona

Dopo lo scandalo Cambridge Analytica e le varie accuse legate alla gestione dei dati personali degli utenti, Facebook guarda al futuro preparando una nuova rivoluzione. Il social network, infatti, si prepara ad espandere le sue funzioni con il lancio di una piattaforma in grado di diventare il nuovo punto di riferimento per gli incontri e per trovare l’anima gemella, una vera e propria alternativa al popolare Tinder. Ecco tutti i dettagli su questo nuovo servizio di Facebook. 

Ecco le ultime novità in arrivo da Facebook

Dopo essere finito nell’occhio del ciclone a causa di una gestione dei dati personali degli utenti tutt’altro che trasparente, Mark Zuckerberg annuncia importanti novità per la sua creatura, Facebook. Il popolare social network, infatti, si prepara a diventare il nuovo punto di riferimento del settore “dating”.

Facebok, infatti, sta sviluppando una sua versione del popolare sito di incontri Tinder con l’obiettivo di conquistare un mercato molto importante per quanto riguarda le relazioni personali via Internet. Come sottolineato da Zuckerberg durante il tradizionale appuntamento con gli sviluppatori a San Jose in California, infatti, questa nuova funzione di “dating” è destinata a “costruire relazioni autentiche e durevoli, non solo di una serata”.

Stando a quanto dichiarato dal numero uno di Facebook, circa 200 milioni degli oltre 2 miliardi di utenti del social network sono celibi o nubili e, quindi, avranno la possibilità di trovare la loro anima gemella direttamente tramite il nuovo servizio di Facebook che verrà lanciato nel corso del prossimo futuro.

Al momento, in ogni caso, Zuckerberg non ha ancora chiarito le caratteristiche di questa nuova piattaforma. In particolare si dovrà valutare se l’accesso a questo nuovo servizio sarà a pagamento o completamente gratuito. Da valutare, inoltre, anche un altro aspetto importante. Non è chiaro, infatti, se gli utenti di questa sorta di Tinder sviluppato da Facebook avranno la possibilità di utilizzare il loro profilo del social network o dovranno creare un nuovo “profilo di incontro”, distinto dal profilo principale.

E’ interessante sottolineare che dopo l’annuncio di Zuckerberg, si è registrato il tracollo in Borsa a New York di Match, uno dei principali siti di incontri a pagamento negli USA, che in poco tempo ha perso il 17% del suo valore solo sulla base delle poche dichiarazioni rilasciate dal numero uno di Facebook. Ulteriori dettagli sula nuova funzione del social network arriveranno, di certo, nel corso dei prossimi giorni.Scopri le migliori tariffe per smartphone

Facebook: novità in arrivo sul versante privacy

Il social network si prepara ad apportare diverse novità anche per quanto riguarda il versante privacy. Come confermato da Zucerberg, infatti, gli utenti potranno cancellare la loro “storia” online eliminando tutti i dati della propria navigazione sul web. La nuova funzione si chiamerà Clear History e, come confermato dal numero uno di Facebook, permetterà agli utenti di ” vedere i siti e le applicazioni che inviano informazioni mentre voi li utilizzate, di cancellare le informazioni dal vostro account e di disattivare la nostra capacità di immagazzinarli in futuro”.

Nonostante il caso Cambridge Analytica, il social network, come azienda, continua a crescere e non dà segni di flessione o crisi. L’ultima trimestrale fa segnare un fatturato in crescita (12 miliardi di dollari) a cui si accompagna anche l’incremento del numero di utenti, che raggiunge quota 2,2 miliardi. Cresce anche la pubblicità, che raggiunge quota 11,8 miliardi di dollari, legata in modo particolare al canale mobile, il vero cuore del successo del social.

Commenti Facebook: