Arriva il social network per commemorare i defunti

Considerato che il mondo dei social network sembra essere effettivamente sempre più vario ed eterogeneo, non sorprende annoverare nelle sue lunghe fila anche il “primo cimitero virtuale interattivo”, dove gli utenti potranno far visita “virtuale” ai propri cari, lasciando un omaggio o condividendo foto e video dei defunti.

RipCemetery è il nuovo social per commemorare i propri cari
RipCemetery è il nuovo social per commemorare i propri cari

Ribattezzato RipCemetery, il social è stato fondato da Jacopo Vitali quale conseguenza emotiva di un accadimento personale. “In seguito alla perdita prematura di mio cugino – spiegava Vitali – mi sono reso conto che nessuno dei comuni social network sarebbe stato adatto a condividere i miei pensieri su di lui senza che sembrassero banali. Così ho pensato di creare uno spazio dedicato a tutte quelle persone che, come me, hanno perso qualcuno di importante e che vogliono ricordarlo insieme agli amici giorno dopo giorno”.

Confronta tariffe Internet mobile

Attualmente RipCemetery è impegnata in una campagna di crowdfunding su Indiegogo, attraverso la quale ambisce a reperire 23 mila dollari: un budget che, afferma il team di riferimento, permetterebbe di sviluppare l’applicazione mobile per tutte le principali piattaforme. È inoltre in pianificazione una versione di RipCemetery pienamente accessibile da web e tablet con Internet mobile, con ulteriore budget di 120 mila dollari.

Tra gli obiettivi dichiarati dagli sviluppatori anche quello di realizzare una “tomba di famiglia online”, e sostenere la ricerca tramite la donazione di fondi a diverse associazioni mediante l’acquisto di fiori virtuali o grafiche a pagamento.

Commenti Facebook: